“In Italia ci lamentiamo sempre ma all’estero le cose non sono meglio”

barbicanDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Sono a londra da un annetto e mi trovo male

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Ho una laurea in economia e volevo trovare un lavoro in finanza o in ogni caso in quel settore

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Torno in Italia a fine luglio

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio il cameriere

Che tipo di lavoro volevi?

Un lavoro in finanza o banche

Foto: © Copyright Alan Simkins and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Solo se sono giovanissimi e vogliono imparare bene l’inglese, gli altri buttano via solo il tempo, Londra è troppo competitiva e le ditte ne approfittano. Non pagano neppure le prove anche quando sono lunghe di due settimane. Non parliamo delle sfruttamento, in Italia ci lamentiamo sempre ma all’estero le cose non sono meglio

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

Ho migliorato l’inglese parlato

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Non esiste abbastanza lavoro decente, come in Italia alla fine

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

$ s Commenti

lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    “Sto cercando lavoro da laureato da quasi un anno, ho avuto solo 3 colloqui”

    “Non capisco gli italiani che vogliono rimanere a Londra”

    “Non capisco gli italiani che vogliono rimanere a Londra”