Quando sei venuto/a  a Londra/Regno Unito?

Maggio 2015

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

No, ci sono truffe e case scadenti ma con un pochino di voglia si trovano cose decenti. Sempre un po’ care ma si trovano

Come hai cercato lavoro?

Agenzie e online

Foto: © Copyright Christine Matthews and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Lavoro lavoro bello che volevo 2 settimane ma avevo fatto contatti dall’Italia

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

IT

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

IT

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Molto buono

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Non per darmi arie ma in Italia prendevo 1100 euro al mese, qui prendo 6000 sterline e ho solo 29 anni. Non si tratta di soldi soltanto, ma tutta l’atmosfera meritocratica che in Italia non esiste. In Italia mi sentivo un poveraccio, a Londra mi sento un re. Che devo dire, qua si lavora, si vive e ci si diverte senza dover niente a nessuno, ma nessuno mette i pali tra le ruote. Chi scrive che Londra non offre molto deve misurarsi la febbre. Offre tutto e ancora di piu’ di tutto.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

A tutti tutti forse no, ma a tanti si. Se sono capaci di mettersi alla prova.

Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Avere il coraggio di vivere davvero e di mettersi alla prova sempre.

Vieni anche tu nella nostra vivace community su Facebook Ti aspettiamo!

Puoi anche tu compilare questo sondaggio quifollow

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi quie



Commenta