Inghilterra: Riapre il parco di divertimenti di Alton Towers

Alton Towers

Riapre anche il parco di divertimenti di Alton Towers  dal 4 luglio. Famoso per le sue code lunghissimi per salire sulle attrazioni vedremo come se la cava in questo periodo di pandemia. 

Infatti ritorna con diversi cambiamenti, prima di tutto avranno un limite di persone che possono entrarci quindi non andate fino a quasi Nottingham senza biglietto. Compratelo prima online. 

Inoltre le file saranno distanziate, ci saranno distributori di gel disinfettante e sarà obbligatorio mettere le mascherine per tutti coloro che hanno più di 6 anni.

Quasi tutte le attrazioni saranno aperte, tranne alcune al chiuso che per ragioni di sicurezza per ora rimarranno chiuse.

Per chi non lo sapesse Alton Towers è il parco divertimenti più grande del Regno Unito e il secondo più visitato dopo Legoland di Windsor.  Si trova in quello che era il parco di una casa privata, quest’ultima si vedere tutt’ora e da il nome al parco.  

Novità per il 2020: Gangsta Granny: The Ride Gangsta Granny: The Ride è l’ultima attrazione per famiglie che potete trovare ad Alton Towers. Si ispira al romanzo per bambini più famoso di David Williams ed è un’esperienza in 4D che invita gli ospiti a unirsi ai personaggi principali nel tentativo di rubare i gioielli della corona. Gli ospiti partiranno per una Carrozza Reale, prima di essere sorpresi nell’audace avventura di Ben e della Nonna. Utilizzando effetti speciali all’avanguardia  il viaggio includerà molti colpi di scena.

Come fare per arrivare ad Alton Towers?

Per andarci dovete andare fino in Staffordshire ma ci sono diversi modi per arrivarci da Londra per fare una gita di un giorno speciale.  Potete prendere il treno da Euston a Stafford e poi prendere l’autobus X41, oppure il treno per Derby da St Pancras e poi prendere l’autobus X52. Come alternativa economica ma lunga potete prendere l’autobus della National Express per Nottingham e da qui prendere autobus per Alton Towers.

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

licenziano personale

Topshop, Harrods e altri licenziano personale a Londra e UK

Regent Street a Londra

Regent Street a Londra; pensi di conoscerla ma ci sono cose che non sai