lavoro per insegnanti di italiano in Inghilterra

Molti di voi ci chiedono offerte di lavoro per insegnanti di italiano in Inghilterra.

Abbiamo gli indirizzi di molte scuole che cercano insegnanti di italiano nella nostra banca dati delle offerte di lavoro.

Potete guardare sotto la voce “Insegnanti” per avere i contatti.

Alla fine di questo articolo aggiungiamo anche gli ultimi annunci di lavoro per insegnanti di italiano su tutto il territorio nazionale e quindi non solo Londra.

Insegnare italiano è diventata una di quelle professioni che, se non hai esperienza, non è facile da iniziare. Molti invece vengono convinti di poter mantenersi con l’insegnamento da subito.

Circolano anche voci che per insegnare italiano non bisogna sapere l’inglese,  in linea di massima questo non è assolutamente vero.  Con la competizione attuale  tutte le scuole preferiranno sempre un insegnante che parla inglese

Ripetiamo che non è facile vivere solo come insegnanti di italiano in Inghilterra e quasi sempre richiedono qualifiche, una terza lingua  e comunque non di rado molta esperienza.  Se volete venire a Londra, non siete gli unici italiani a provare questa strada.

Se fate domanda di lavoro ma non ricevete risposta, leggete qui

Intanto preparate il vostro CV in stile britannico. Potete fare domanda agli annunci che vedete qua sotto che sono aggiornati automaticamente e sono sempre recenti o guardare nella nostra banca offerte lavoro gratuita dove teniamo molti contatti di datori di lavoro.

Learning to Teach Foreign Languages in the Secondary School: A companion to school experience: Link Amazon

Fuori Londra i costi della vita si abbassano, ma dopo diventa difficile trovare studenti, non è impossibile, ma ricordatevi che non siete i primi ad avere la stessa idea.

Non è impossibile diventare insegnanti di italiano in Inghilterra, ma non è facile riuscire a mantenersi

Dovrete quindi competere con tanti altri italiani per diventare insegnanti di italiano in Inghilterra. Ci sono persone che vogliono imparare l’italiano, ma non sono così tante da accontentare tutti gli italiani che vorrebbero insegnare.

Indubbiamente i più qualificati e più intrapprendenti possono riuscirci, ma il successo non è garantito. Ci sono comunque storie positive di italiani che potete trovare tra le tante esperienze di italiani a Londra e Regno Unito che abbiamo raccolto.

Spesso è favorito (e lo stesso vale per le traduzioni)  chi ha un partner che lavora e che guadagna abbastanza.  In questo modo non ha la pressione immediata di fare abbastanza soldi da subito e può guadagnare anche molto poco per i primi anni, mentre si costruisce una reputazione.

Molti italiani infatti devono abbandonare l’impresa proprio per mancanza di fondi, invece per queste professioni bisogna proprio insistere fin quando si ha abbastanza esperienza nel CV.

Se volete invece insegnare nelle scuole pubbliche dovete leggere qui.

Abbiamo tanta informazione su come fare CV e colloqui e tanti consigli per cercare lavoro in UK.

       

       

      Commenta