“In Italia purtroppo anche se bravi non avranno nulla senza una raccomandazione”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

canada waterDa quanto tempo sei a Londra/UK e come ti trovi?

Da 8 mesi e sono felice di vivere a Londra

Che aspettative/piani avevi al momento della partenza?

Trovare un lavoro per cominciare, non avevo altri piani

Quanto pensi di rimanere e se vuoi andare via, dove andresti?

Vorrei rimanere tutta la vita

Foto: © Copyright Stephen Craven and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Che lavoro fai e come l’hai trovato?

Faccio la cameriera e studio inglese, spero di trovare un lavoro migliore nel 2016[irp]

Che tipo di lavoro volevi?

Qualsiasi, non potevo ambire in alto per via del mio inglese molto scolastico, spero di trovare lavoro nell’arte e cultura nel 2016

In base alla tua esperienza, consiglieresti ad altri di venire a Londra/UK e perche’?

Certamente Londra offre ancora tanto, per chi vuole lavorare non ci sono problemi ma anche chi non si accontenta solo di lavorare troverà sicuramente di meglio. Invece di deprimersi in Italia, meglio provare a Londra secondo me. Dovranno lavorare e fare sacrifici ma i risultati arriveranno, in Italia purtroppo anche se bravi non avranno nulla senza una raccomandazione[irp]

In generale, quali sono i lati positivi della tua permanenza a Londra/UK?

La meritocrazia sul lavoro, la possibilità di poter realizzare i propri sogni e tante cose da fare, non ci si annoia mai

Sempre in generale, quali sono invece i lati negativi?

Non ce ne sono

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

Preparatevi ad assorbirvi fior e fior di manager e team leader incapaci ed egoisti
Preparatevi ad assorbirvi fior e fior di manager e team leader incapaci ed egoisti
“Adoro lo spirito meritocratico del mondo del lavoro”
"Adoro lo spirito meritocratico del mondo del lavoro"
angel
Vivo a Islington da 2 anni
“Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi”
"Non venite a londra, soprattutto se avete pochi soldi"
- Unknow (11)
La fine del grande amore degli italiani per Londra?
My Post
"Tutti gli italiani che ho conosciuto qua erano insoddisfatti"
- Unknow (6)
Matteo scrive che trasferirsi a Londra non è così difficile
25 consigli da italiani a chi deve ancora partire
25 consigli da italiani a chi deve ancora partire
a voi la parola (4)
Marta scrive che la meritocrazia è una panzana a Londra per sfruttare la gente
pablo (6)
"C'è tanto di quel lavoro a Londra che si ha l'imbarazzo della scelta! "
Ultime reazioni
Torna su