Se sei alla ricerca di una destinazione storica in Scozia, Inverlochy Castle è sicuramente un’opzione da considerare. Situato a due miglia a nord-est di Fort William, fuori dalla A82, questo castello in rovina offre ai visitatori un’esperienza autentica del patrimonio culturale scozzese. Costruito intorno al 1280 dalla potente famiglia Comyn, Inverlochy Castle è uno dei pochi castelli delle Highlands sopravvissuti in gran parte inalterati dalle Guerre di Indipendenza.

La Storia del Castello

Inverlochy Castle fu costruito dalla famiglia Comyn, una delle famiglie più influenti della Scozia medievale, intorno al 1280. Tuttavia, la famiglia Comyn occupò il castello solo fino al 1308, dopodiché sembra essere stato abbandonato e occupato solo sporadicamente. Nel 1431, durante le Guerre di Indipendenza scozzesi, il castello fu riparato e utilizzato come una fortezza dalle truppe inglesi di re Enrico V. Dopo la fine delle Guerre di Indipendenza, il castello passò nelle mani della famiglia Gordon, che lo possedette fino al 1746.

L’Architettura del Castello

Il castello di Inverlochy è di forma semplice, con una grande cortina muraria (alta quasi 30 piedi) che disegna attorno a un cortile quadrato con una torre rotonda (salita da scale all’interno delle mura della torre) ad ogni angolo. Il fiume Lochy proteggeva un lato del castello mentre un fossato alimentato dal fiume proteggeva gli altri tre. La torre all’angolo nord-ovest è la Torre di Comyn, la più grande tra le torri del castello e probabilmente l’alloggio principale di Lord Comyn.

La Visita al Castello

Inverlochy Castle è aperto tutto l’anno e offre ai visitatori l’opportunità di esplorare le rovine del castello. Una volta entrati nel cortile, si può ammirare la magnificenza delle mura del castello e l’ampio cortile interno. Si può anche salire sulle torri per godere di una vista panoramica sulle Highland scozzesi. Inoltre, i visitatori possono conoscere la storia del castello e della Scozia medievale attraverso i pannelli informativi presenti all’interno del cortile.

Cosa Vedere nei Dintorni

Inverlochy Castle è situato alle pendici del Ben Nevis, la montagna più alta del Regno Unito, e vicino al fiume Lochy. Questa posizione privilegiata offre ai visitatori la possibilità di godere di una vista spettacolare sulle Highland scozzesi e di praticare diverse attività all’aperto, come escursioni, passeggiate a cavallo e pesca. Inoltre, la città di Fort William, situata a soli due miglia dal castello, offre numerose attrazioni turistiche, tra cui il Museo di West Highland e la stazione di Nevis Range Mountain.

 

La Leggenda di Inverlochy Castle

Inverlochy Castle è anche famoso per la sua leggenda. Si racconta che il castello sia infestato dal fantasma di una donna vestita di bianco, che appare solo alle persone di buon cuore. Secondo la leggenda, la donna sarebbe la figlia del proprietario del castello, che si innamorò di un giovane pescatore. Tuttavia, il padre non approvava la relazione e la giovane morì di crepacuore. Da allora, il fantasma della giovane donna apparirebbe nel castello, cercando ancora il suo amore perduto.

Come Arrivare a Inverlochy Castle

Inverlochy Castle è facilmente raggiungibile dalla città di Fort William, situata a soli due miglia di distanza. Inoltre, la A82 collega il castello ad altre città e attrazioni turistiche delle Highlands scozzesi. Se viaggiate in treno, la stazione di Fort William è servita da treni regionali che collegano la città ad altre destinazioni in Scozia.

Inverlochy Castle è uno dei castelli storici più suggestivi delle Highlands scozzesi. La sua architettura semplice ma imponente, la posizione spettacolare alle pendici del Ben Nevis e la leggenda del fantasma della giovane donna lo rendono una meta turistica imperdibile. Se viaggiate in Scozia, non perdete l’occasione di visitare Inverlochy Castle e di immergervi nella storia e nella leggenda di questo castello medievale.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Optimized with PageSpeed Ninja