iron bridge shropshire

Iron Bridge nello Shropshire

L’Iron Bridge nello Shropshire, in Inghilterra, è il primo ponte ad arco al mondo realizzato in ghisa. Fu aperto nel 1781 e fu elogiato per l’uso del nuovo materiale da costruzione.

Sebbene originariamente costruito per sopportare il traffico dell’epoca, ora è chiuso al traffico veicolare e oggi il ponte è utilizzato solo dai pedoni che guardano il fiume. Sul lato sud del ponte, puoi ancora vedere l’originale Casello del pedaggio, dove le persone avrebbero pagato un pedaggio per attraversare il ponte. Oggi ospita il Centro Informazioni Turistiche e un piccolo Museo sulla storia del ponte.

Il ponte di ferro ricevette lo status di monumento antico programmato nel 1934, momento in cui fu anche reso inaccessibile al traffico veicolare. Fino al 1950, quando la proprietà del ponte passò al comune, i pedoni dovevano pagare un pedaggio per attraversare il ponte.

La gola di Ironbridge, insieme alla vicina città di Ironbridge, fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO noto come la gola di Ironbridge. Oltre ad essere una struttura di interesse storico culturale di I grado, il ponte funge da tappa lungo il South Telford Heritage Trail.

Lo Shropshire è diventato un centro per l’industria a causa del basso prezzo del carburante delle miniere locali. Il fiume Severn era un’importante rotta commerciale; tuttavia, impediva il passaggio intorno alla gola di Ironbridge poiché il ponte più vicino era a due miglia di distanza a Buildwas.

A causa del fatto che il fiume doveva essere utilizzato per il traffico in barca così come per i lati ripidi del canyon, qualsiasi ponte che è stato costruito lì dovrebbe idealmente avere solo una campata ed essere abbastanza alto da consentire anche alle navi più grandi di passare sotto di esso.

Iron Bridge il primo ponte di ghisa al mondo

Sebbene sia stato il primo ponte di ferro di qualsiasi tipo ad essere realizzato, o forse il primo ponte di qualsiasi tipo ad essere considerato, il ponte di ferro è stato il primo del suo genere ad essere costruito.

Una passerella in ferro battuto con una campata di 22,2 metri fu costruita su un ruscello ornamentale nello Yorkshire nel 1769.

parchi di londra 41

La posizione è stata scelta per il fatto che ha avvicinamenti alti su entrambi i lati e il terreno è piuttosto stabile.

L’Atto del Parlamento delineava il processo mediante il quale doveva essere costruito il ponte, iniziando in una posizione nella parrocchia di Benthall vicino alla casa di Samuel Barnett e terminando in un punto sull’altra sponda del fiume vicino alla casa di Thomas Crumpton.

La costruzione della muratura e delle spalle avvenne tra il 1777 e il 1778 e il sollevamento delle nervature in posizione avvenne nell’estate del 1779. Il 2 luglio 1779 l’inizio del ponte fu posto attraverso il fiume e il 1 gennaio 1781 fu finalmente aperto al commercio.

La costruzione del ponte ha richiesto 378 tonnellate di ferro e ci sono oltre 1700 componenti unici, il più grande dei quali pesa 5,5 tonnellate. I componenti sono stati fusi individualmente per adattarsi l’uno all’altro, con variazioni fino a un pollice tra componenti “simili” in varie aree. Ciò è stato fatto per garantire che i componenti si adattassero correttamente.

Sia l’alzaia che gli archi di piena sulla sponda sud sono supportati da due archi aggiuntivi realizzati in ghisa e costruiti in modo simile. Sul lato della città della sponda nord c’è un arco in pietra che sostiene uno stretto passaggio pedonale.

Rispondi

Torna su