Italiani che ci scrivono in cerca di lavoro a Londra

lavoro a londra

Sono a Londra da due settimane e sto cercando lavoro, mi potete dare una mano?

Vivo a Londra da febbraio…lavoravo in un ristorante ma mi hanno mandato via e non ho un altro lavoro, sto facendo domanda a tutto ma non trova nulla che posso fare? 

Sono arrivato a Londra da 10 anni giorni e vorrei lavorare ma non sono ancora riuscito a fare un colloquio, ho lasciato il mio curriculum in centinaia di posti e ancora zero telefonate.

Alcune delle domande che ci sono arrivate ultimamente. Fortunatamente non sono molti che sono arrivati ultimamente a Londra o UK a cercare lavoro, ma ci sono effettivamente ancora italiani che sono partiti nelle ultime settimane a cercare lavoro. 

Purtroppo non siamo un’agenzia e non possiamo trovare lavoro a nessuno. Tutto quello che sappiamo lo mettiamo sempre online, sia offerte di lavoro che altre segnalazioni. 

Possiamo solo consigliare a chi si trova ancora in Italia di non partire ora se non sicuri di avere un lavoro. Conviene quindi cercare lavoro dall’Italia e cercare almeno di fissare i colloqui prima di partire. Avere lavoro in mano sarebbe ancora meglio. 

A chi si trova già a Londra consigliamo di fare un CV assolutamente stupendo, meglio anche con una cover letter altrettanto fantastica se fate domanda online. Con decine e anche centinaia di persone che fanno domanda per ogni posto di lavoro, dovete veramente impressionare.

Purtroppo i CV che ci arrivano (ne mandano giornalmente pure a noi!) sono spesso molto scadenti e  in questo momento garantisco che verranno cestinati subito quasi sempre.  Fare centinaia di domande di lavoro non sempre funziona, farne meno , ma con estrema cura porta spesso risultati migliori. 

La situazione del lavoro a Londra non è molto buona

No, non si sta esagerando se molte agenzie di selezione o recruitment stanno licenziando personale perché non ci sono offerte di lavoro e anche LinkedIn licenzia personale per lo stesso motivo, deve essere chiaro a tutti che le cose non vanno molto bene. 

Se volete cercare lavoro a Londra, bene, ma fatelo consapevoli che dovete vendervi e convincere che non siete uno dei tanti e che ad un’azienda conviene investire in voi. Che avete del valore aggiunto, cosa ancora più importante in questo periodo difficile Se mandate un CV in formato Europass in un inglese pieno di errori, non lo dimostrerete. 

Al massimo troverete lavoro sottopagato e in nero (ad alcuni sono stati offerti posti di lavoro a £4 all’ora!) e a quel punto, se dobbiamo essere onesti, vi conviene rimanere in Italia.  Scusate la franchezza, ma a volte ci vuole. 

Leggi anche:

Lavoro a Londra per italiani agosto 2020, le ultime offerte(Si apre in una nuova scheda del browser)

Se avete domande da fare sul lavoro, potrete farle usando questo modulo, pubblichiamo le risposte online.

 

rapporto

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Jacob's Ladder Beach nel Devon

Jacob’s Ladder Beach nel Devon, una spiaggia speciale

mostra di Andy Warhol

Mostra di Andy Warhol alla Tate Modern di Londra