Home in partenza Un geometra italiano che vuole trasferirsi nel Regno Unito

Un geometra italiano che vuole trasferirsi nel Regno Unito

706
0
CONDIVIDI
Un geometra italiano che vuole trasferirsi nel Regno Unito
Un geometra italiano che vuole trasferirsi nel Regno Unito

alberoQuando vuoi partire per Londra?

A dir la verità non ho una data certa, ma di sto passo spero prima di fine anno.

Biglietto di sola andata?

  • Si

 

Per quali motivi hai scelto proprio Londra?

Ci sono stato due volte da turista, e mi sembra una città in cui riuscirei a vivere nonostante clima e stile di vita diversi dalla mia situazione attuale.

Cosa speri di trovare a Londra?

Possibilità di avere soddisfazioni personali nell’ambito professionale, e perchè no, anche qualche sentirsi realizzato facendo ciò che mi piacerebbe fare.

Se vuoi lavorare, che lavoro speri di trovare?

Nel campo dell’edilizia, come geometra. So che questa figura in UK è diversa rispetto all’Italia, l’ultima volta che ci sono stato ho chiesto informazioni a riguardo e mi sono informato su internet. Non so se ho l’esperienza adatta, dato che qua in Italia di esperienze non se ne fanno molte.

Come definiresti il tuo inglese scritto e parlato?

Non male direi, ovviamente da migliorare. Mi sono reso conto di non essere messo male come credevo, quando ho sostenuto un colloquio completamente in inglese, con una signora parlando di ciò che è la mia attuale situazione qua in Italia, ed ho constatato di essere capace.

Come ti sei preparato/a alla partenza? (fatto networking, cercato contatti con agenzie, cercato informazione sul tuo settore?)

Come detto in precedenza, ho cercato tramite alcuni siti informazioni relative alla professione che vorrei fare, ma per lo specifico avrei bisogno di conoscere qualcuno che magari già opera nel campo.

 

Se avete intenzione di partire per Londra, potete compilare lo stesso sondaggio qui in formato anonimo.

Pubblichiamo (quasi) tutte le risposte anche se non siamo necessariamente d’accordo. Se non sei d’accordo con chi ha compilato il questionario, puoi pubblicare un commento qui sotto (mantenendo toni civili) non scrivere a noi per favore.