Home in partenza “A quasi 30 anni sono disposta a ricominciare da capo”

“A quasi 30 anni sono disposta a ricominciare da capo”

91
1
CONDIVIDI
“A quasi 30 anni sono disposta a ricominciare da capo”
“A quasi 30 anni sono disposta a ricominciare da capo”

concoerso

Fin da bambina sono stata ossessionata dall’idea di lasciare l’Italia e andare a vivere a Londra, devo dare la colpa a film come Mary Poppins e diversi libri per bambini che amavo tanto un tempo.  Ai miei genitori Londra non interessava e non mi ci portarono nemmeno in vacanza, preferendo invece passare i loro giorni liberi ad abbronzarsi pigramente sulla spiaggia.

Dai 14 anni decisi che sarei andata a Londra da sola, appena raggiunta la maggiore età. Con quest’ultimo arrivò anche l’amore che non condivideva assolutamente il mio sogno di andare a vivere a Londra. Però, mi ci portò un anno per Pasqua per 5 giorni che mi sembra ora di non aver vissuto. Da Buckingham Palace al British Museum mi assorbì tutto l’assorbibile, passando poi ore intere nei mesi e anni successivi a riguardare le foto e i filmini fatti in quella magnifica metropoli. Si, era come mi aspettavo fosse e anche meglio, mille volte meglio dei miei sogni. Raramente i sogni quando diventano realtà sono tanto belli!

Foto: LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by Mr Andy Bird

Dopo 10 anni, un fidanzamento e quasi matrimonio ci siamo recentemente lasciati e mi ritrovo ora con la vita davanti e finalmente il sogno di andare a vivere a Londra diventa una realtà. Sto infatti preparandomi a partire per la fine estate, con le valigie piene di speranze e sogni. A quasi 30 anni sono disposta a ricominciare da capo,  sono disposta a fare sacrifici prima di dare una vera svolta alla mia vita.

Mi piacerebbe trovare un lavoro nelle arti, ho una laurea in storia dell’arte che, come tanti, non sono mai riuscita ad utilizzare qua in Italia. Spero invece che a Londra, oltre a trovare il mio sogno personale, possa anche trovare maggiori soddisfazioni anche per quanto riguarda il lavoro.  Per ora mi accontento di trovare un lavoro qualsiasi, passare il tempo libero a fare foto, passeggiare per i parchi, visitare i musei e andare a teatro qualche sera al mese.

 

 

Commenta con Facebook