Home Italiani Luoghi comuni e banalità su Londra

Luoghi comuni e banalità su Londra

348
1
CONDIVIDI

canaleUn altro topic interessante sul forum, queste sono cose che gli italiani spesso dicono su Londra.

Winston comincia con una lunga lista:

lavoro:

– mi discriminano perché sono italiano / ce l’hanno tutti con gli italiani perché sono invidiosi
– si trova lavoro subito, basta lasciare qualche cv in giro
– i “laureati” italiani sono molto ricercati
– qui posso sfruttare finalmente a pieno la mia laurea in lingue/scienze della comunicazione/ scienze della (fate voi)
– c’è sempre un italiano pronto ad aiutarmi e ad offrirmi un posto di lavoro in un ambiente italiano
– hey, ma anche qui è pieno di raccomandati!
– ok, si guadagna di più, ma la pensione chi me la darà?
– un amico di mio cugino è da 3 mesi a Londra e adesso lavora x una investment bank e ha un appartamento per se a Canary Wharf

AKIDA aggiunge

  • se esci dalla zona 2 ci vivono solo indiani (detto da una che abitava a Londra da un annetto ma non era mai uscita dalla zona 2)
  • gli inglesi fanno apposta a parlare veloce quando vedono che sei straniero per non farti capire
  • se hai una pronuncia oscena, gli inglesi fanno finta di non capirti
  • c’e’ sempre nebbia
  • gli uomini inglesi sono tutti gay e se non lo sono vorrebbero esserlo

Abbiamo poi Rinaldo

Ristorazione
– Al pub non ci hanno serviti al tavolo (!) perché hanno capito che eravamo italiani e quindi ci hanno snobbati.
– Non sanno fare i toast (detta da chi aveva ordinato un toast e si è visto servire – per l’appunto – una fetta di pane tostato)

Gastronomia
– Sarà mica una cucina tradizionale: hanno giusto fish & chips, nient’altro
– Che avranno mai come formaggio gli inglesi? A momenti neanche sanno cos’è (mai sentito parlare di Wensleydale, Cheshire, Stilton, Shropshire, Cornish Brie, etc, etc?)

Ilelillo invece scrive:

Ne aggiungo qualcuna anche io, sentita con le mie orecchie ‘di pirsona pirsonalmente’

– A Londra non esistono le persone anziane
– A Londra se vuoi andare in giro il sabato mattina devi scavalcare gli ubriachi in terra
– A Londra anche le persone normali prendono l’autobus (!!!)

aburami aggiunge i suoi

Sono tanti ;)
basta venire con un curriculum europeo tradotto in inglese, andare a darlo in giro per qualche giorno, lavorare un po’ e in qualche mese si diventa manager
ci sono tanti call centre a Londra che cercano italiani madrelingua, se sanno l’inglese meglio se non lo sanno va bene lo stesso
uno che parla italiano puo’ arrivare a Londra e fare il traduttore, l’insegnante di italiano, lavorare al consolato in poche parole e’ richiestissimo
se poi sa tre lingue a Londra anche a livello scolastico va a ruba
si passa da inglese scolastico a fluent in 2 mesi basta andare a scuola un paio di ore al giorno
bisogna sempre vivere con altri italiani perche’ sono puliti mentre gli stranieri sono sporchi

Dorton scrive

I corsi di laurea sono facilissimi e non studiano tanto come in Italia e infatti non sono preparati bene come noi

Quali luoghi comuni su Londra e il Regno Unito ti vengono in mente? Puoi aggiungerli anche tu qui

 

 

 

 

Commenta con Facebook