parchi di londra

Kilmartin in Scozia, per chi ama l’archeologia

Kilmartin è un piccolo villaggio e parrocchia dell’Argyllshire. È meglio conosciuto per il suo Kilmartin Glen, che contiene una delle più ricche concentrazioni di monumenti preistorici e siti storici in Scozia.

L’area ha oltre 150 monumenti preistorici e 200 antichi entro un raggio di meno di dieci chilometri, inclusi 6 gruppi di pietre erette.

L’intero luogo è pieno di pietre erette, cerchi di pietre, ometti, henges, tumuli funerari, forti, crannogs, insegne di coppe e anelli, castelli, lastre tombali scolpite e croci.

La chiesa parrocchiale di Kilmartin è una congregazione della Chiesa di Scozia. L’attuale edificio della chiesa è stato progettato dall’architetto James Gordon Davis e inaugurato nel 1835, sebbene sul sito esistessero chiese precedenti.

San Martino era il santo preferito dei monaci celtici. La croce nella chiesa risale al IX secolo circa e all’interno del cortile ci sono altre tre croci, anch’esse risalenti al IX secolo. Anche nel cimitero si trova la più bella collezione di lastre tombali medievali scolpite nella Scozia occidentale.

kilmartin

Alcune persone hanno suggerito che le sculture mostrino i Cavalieri Templari, quei monaci guerrieri il cui ordine fu soppresso da papa Clemente V nel 1307, istigati da Filippo il Bello, re di Francia, che voleva mettere le mani sul favoloso tesoro dell’ordine.

La chiesa di Kilmartin era evidentemente un importante luogo di sepoltura e le lastre tombali della “scuola di intaglio di Loch Awe” potrebbero essere state scolpite in un’officina a Kilmartin o nelle vicinanze. Le spade mostrate su molte delle pietre si riferiscono allo stato di guerriero e non hanno alcun collegamento con i Cavalieri Templari o altri ordini militari medievali, come talvolta viene suggerito.

Qualunque sia la verità, sono stati scritti molti libri che collegano questa parte di Argyll – e altre parti della Scozia – con i Cavalieri Templari. Dietro la chiesa si trova il Glebe Cairn, un tumulo circolare di pietre risalente al 1500-2000 a.C.

I Temple Wood Circles, a sud di Kilmartin, risalgono al 3500 aC circa. Ce ne sono due, con quello settentrionale forse utilizzato come osservatorio solare quando l’agricoltura fu introdotta nell’area.

Le pietre erette di Nether Largie sono vicine al Circolo del Bosco del Tempio e le pietre erette di Ballymeanoch si trovano a sud di esse. Sei delle sette pietre ora sopravvivono nelle loro posizioni originali.

A nord di Kilmartin, puoi trovare gli imponenti resti del castello di Carnassarie, risalenti al XVI secolo. Il primo libro mai stampato in gaelico fu quello di John Carswell, vescovo protestante delle isole e traduttore del Book of Common Order di Knox (ora la liturgia della Chiesa presbiteriana) in gaelico.

 

Rispondi

Torna su