Kingston-upon-Thames nel Surrey ha una lunga storia, sicuramente la ricordiamo come una dinamica città di mercato ati tempi medievali.

Anche se tecnicamente si trova nella contea del Surrey dal 1965 Kingston fa anche parte della Greater London ed è parte del borough di Kingston. Ora ha circa 45 mila abitanti.

I primi documenti che parlano di Kingston-upon-Thames risalgono a circa l’anno 800 quando era ancora chiamata Cyningestun. Per ricordare quei tempi abbiamo ancora il Coronation Stone dove si dice furono incoronati diversi re sassoni.

Foto: © Copyright Colin Smith and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Cosa vedere a Kingston-upon-Thames nel Surrey?

Ai tempi del Domesday Book Kingston aveva una chiesa e ben 5 mulini il che lo rendeva un centro piuttosto importante. Anche allora aveva un ponte per attraversare il Tamigi.

Effettivamente della Kingston medievale rimane relativamente poco. I ponti erano tutti in legno e quello che vedete ora risale al 1828.

Il Museo di Kingston non è aperto sempre ma è gratuito e vi offre una veloce guida alla storia e cultura di questo posto.

Persino la chiesa non esiste più, quella di ora è in stile neo-gotico e risale al 1800 ma se ci entrate vedrete che conserva molti oggetti della chiesa medievale precedente. Non tutto è andato perduto.

Vicino alla chiesa potete infatti vedere la cappella di St Mary Magdalen che fu costruita poco dopo l’invasione normanna del 1066. Ha quindi quasi 1000 anni.

Kingston-upon-Thames nel Surrey

In ogni caso Kingston-upon-Thames nel Surrey offre molte passeggiate sul Tamigi, shopping e diversi pub storici. Ha anche un mercato antico che si tiene giornalmente nella piazza del mercato. Prima di Natale Kingston offre anche un bel mercato di Natale.

Molti conoscono solo la famosa scultura di cabine telefoniche di Kingston-upon-Thames nel Surrey.

Il bello di venirci è che potete arrivarci in treno o autobus e sentirsi veramente fuori Londra.

Foto: © Copyright David Hillas and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Altri posti da vedere nel Surrey

Painshill Park; un parco da scoprire a Londra

Pochi avranno sentito parlare di Painshill Park, un parco che tecnicamente si trova ancora a Londra anche se effettivamente è anche nel Surrey. Infatti si trova all’interno del M25 che sarebbe il raccordo anulare che circonda la capitale britannica e segna i suoi confini. Painshill Park è un giardino del 1700, tra i migliori ancora rimasti e che […]

0 comments
chobham common

Passeggiata a Chobham Common

Non lontano da Londra a sud ovest si trova Chobham Common, una zona naturale che era in passato un covo di briganti e criminali. Almeno ai tempi di Daniel Defoe che lo descrisse come un luogo spaventoso. Oggi invece  è una delle zone di brughiera a bassa quota più interessanti e migliori al mondo. Il […]

0 comments
richmond

Visitiamo Richmond-upon-Thames nel Surrey, posto da Tudor

Richmond-upon-Thames è un attraente centro alle porte di Londra con i tanti negozi di catene che si trovano ovunque ma anche tanti  piccoli negozi specializzati e antiquari. Richmond, come viene solitamente chiamato, si trova sia nella contea del Surrey che nella Greater London, quindi siete a Londra ma allo stesso tempo non lo siete. Richmond è […]

0 comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.