La crisi degli hotel a Londra e UK potrebbe durare 3 anni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Secondo il rapporto pubblicato da UK Hotels Forecast 2020-2021, il settore alberghiero nel Regno Unito non si risolverà dalla crisi fino al 2023. 

Le previsioni sono di solo 52% delle stanze di hotel occupate nel 2021 e 59% nel resto del paese ma solo se si ha un vaccino entro la prossima estate. Altrimenti potrebbe essere anche peggio. 

Questo è in confronto ai tassi di occupazione pre-Covid-19 2019 rispettivamente dell’83% e del 75%. Una ripresa troppo lenta dei viaggi aziendali internazionali e la debole domanda di viaggi d’affari, riunioni ed eventi indicano che le previsioni sono particolarmente nere per Londra.

Se non ci fosse un vaccino la situazione potrebbe essere anche peggiore. Ma anche con l’arrivo del vaccino molte aziende si sono rese conto che molti viaggi di affari possono essere eliminati anche in futuro. 

Newsletter

royal pavillion brighton
Royal Pavillion di Brighton, una follia reale
boris
Londra, inizia il piano B da lunedì
London Routemaster double decker red bus
London Transport Museum al Covent Garden
Untitled design (24)
Londra, attese decisioni del governo per restrizioni contro Omicron
Untitled design (22)
Londra, tagli di posti di lavoro alla metropolitana e altri scioperi in vista
Untitled design (21)
Il Connaught Bar di Londra con Agostino Perrone ancora il miglior bar del mondo
aldwych
Aldwych Theatre a Londra
garden museum
Londra sconosciuta: Garden Museum
Untitled design (18)
Londra, dai primi dati sembra che Omicron sia super contagioso
hogarth
Mostra su Hogarth e l'Europa alla Tate Britain
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
Bestseller No. 2 BREXIT
OffertaBestseller No. 3 Brexit - The Uncivil War (Dvd) ( DVD)

Ultimo aggiornamento 2021-12-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: