Molti confondono i due termini in inglese che hanno due significati diversi. Il barman o meglio ancora bartender  lavora nei pubs o nei bar di ristoranti o alberghi serve  alcolici e prepara cocktail.

 

Il barista lavora nei coffee shops di varie catene come Starbucks, Caffè Nero, Costa Coffee. e prepara e serve caffé espresso e cappuccino, il barista non serve alcolici. Club e mense aziendali assumono baristi e in genere pagano meglio all’ora delle catene che tendono a pagare il minimo sindacale.

Leggete qua se volete sapere come trovare lavoro da barista in un coffee shop. Se invece preferite lavorare in una mensa aziendale (l’altro vantaggio è che sono orari quasi sempre fissi di giorno e dal lunedi e venerdi invece dei turni dei coffee shop) vi consigliamo di iscriverti a the Caterer, un modo efficiente e serio di trovare lavoro in regola in ristoranti e bar, rispettando le leggi britanniche, nessuno vi chiederà soldi per trovarvi lavoro.

Se invece volete fare il bartender abbiamo informazione qui su come farlo. Come potete immaginare le opinioni su entrambi i tipi di lavoro variano molto tra gli italiani di Londra.

Molti pensavano di farlo solo per qualche mese mentre imparavano l’inglese e invece a distanza di anni si sono resi conto che non riescono a trovare altro. Non era loro intenzione fare una carriera in coffee shops o pubs.  Altri ancora sono invece contenti di avere un lavoro e anche una possibilità di carriera.

barista

Abbiamo anche una banca dati di offerte di lavoro che include tanti indirizzi di datori di lavoro per lavoro di questo tipo, non dovete fare altro che cominciare a spulciarla.

Manuale del barman: Link AmazonChiaramente prima di cominciare a cercare lavoro dovete sapere come compilare un application form o fare un CV ma abbiamo tanta informazione anche su quello.

      Altri articoli sul lavoro

      CV di una persona che cerca lavoro nella finanza

      Oggi abbiamo il caso di una persona che ha detto di aver inviato almeno 2000 CV e non riceve inviti ai colloqui. Ha una laurea in economia e commercio e da mesi e mesi invia CV tutti i giorni. Nel frattempo sta lavorando in un ristorante per mantenersi. Se non trova un lavoro migliore negl […]

      0 comments

      CV di una persona che vuole lavorare in un negozio

      Parliamo oggi di un CV che un lettore ci ha inviato. Se anche voi volete ricevere una consulenza simile potete leggere qui. Premesso che per lavorare in tanti negozi che appartengono a catene non occorre un CV, ma bisogna invece compilare un application form al negozio o ora sempre più spesso online, è però necessario avere […]

      0 comments

      Esperienze di italiani che lavorano in ufficio a Londra o Gran Bretagna

      Ci sono molti italiani che puntualmente scrivono che gli italiani a Londra (o Gran Bretagna) possono solo lavorare in ristoranti o posti simili. Solitamente citano ragioni per questo fenomeno, come discriminazione o il fatto che gli ‘inglesi’ si tengono i lavori migliori e altro. In realtà però tantissimi italiani non lavorano nella ristorazione e molti […]

      0 comments

      LASCIA UN COMMENTO

      Please enter your comment!
      Please enter your name here

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.