La disoccupazione nel Regno Unito sale ufficialmente

La disoccupazione è ufficialmente salita al 4,1 % che non sembra tanto, ma si tratta comunque di un aumento dalle cifre precedenti che erano del 3,9%. Bisogna però notate che ancora non si hanno i dati di quante persone perderanno il lavoro al termine del furlough.

Nonostante il termine del lockdown la disoccupazione continua a salire, i dati trimestrali mostrano un quadro diverso per uomini e donne. Il numero di uomini occupati è aumentato di 22.000, mentre il numero di donne occupate è diminuito di 34.000.  I maggiormenti colpiti secondo ONS sono giovani e lavoratori sopra i 60 anni.

Le proiezioni comunque non sono delle migliori, soprattutto se il governo non decide di continuare lo schema di furlough che consiste nel pagare parte dello stipendio. Senza questo aiuto statale, molte aziende decideranno di licenziare altri dipendenti. Fino ad ora 700 mila persone hanno perso il lavoro a causa della pandemia.

A chi ci scrive che vorrebbe partire per trovare lavoro a Londra e nel Regno Unito consigliamo solamente di non buttarsi nel vuoto. Per quanto la situazione non sia bella in Italia, qua non è per nulla piacere con l’aggiunta dei problemi dei prossimi mesi causati dalla Brexit.

Leggi anche:

Dove sta salendo la disoccupazione in UK?(Si apre in una nuova scheda del browser)

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Cose che forse non sapete su Bermondsey

Arbor Low; la piccola Stonehenge del Derbyshire