La guida di Fabio per trovare il liberismo a Londra

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.

Sono venuto a Londra a cercare una società liberista, dove ognuno può fare quello che vuole e diventare quello che desidera. Fortunatamente l’ho trovata. Lo si vede anche ora con la pandemia, qua siamo noi che decidiamo come comportarsi, siamo considerati tutti adulti e capaci di prendere le decisioni giuste. In Italia, no figuriamoci…devono imporre le mascherine e trattare le persone come lattanti.

Il liberalismo è un’ideologia politica che enfatizza la libertà dell’individuo e generalmente si oppone all’intervento statale in questioni personali o sociali.

Il liberalismo è una filosofia politica emersa dall’Illuminismo del XVIII secolo e che ha fortemente influenzato il mondo moderno. Promuove le libertà civili, la democrazia, un ordine di pace internazionale, la giustizia sociale e un’economia di libero mercato.

Londra ha partecipato alle guerre sin dalla guerra civile inglese nel 1642. La città fu bombardata dalla Luftwaffe tedesca durante la seconda guerra mondiale. La storia di Londra non riguarda solo i suoi impegni militari, ma anche le persone che ci hanno vissuto e lavorato. Londra ricorda tutti.l

La diversità religiosa di Londra

Con gli ultimi dati del censimento, è chiaro che Londra è una città di più fedi.

È anche una città in cui oltre il 60% dei residenti non ha alcuna affiliazione religiosa. Tutti nella piena libertà

La diversità economica di Londra

La City di Londra è stata a lungo il centro della finanza globale, ma ora sta affrontando sfide da altri centri finanziari in tutto il mondo. Le principali società finanziarie della città sono fin troppo consapevoli della necessità di diversificare le proprie operazioni per ridurre il rischio.

Questa competizione ha innescato un’ondata di innovazione in nuovi modi di commerciare, investire e organizzare il capitale che stanno rimodellando l’economia della città. Questi sono i momenti migliori per vivere a Londra, piena di opportunità con la consapevolezza che tutti possono arrivare dove vogliono. A Londra scegliamo noi chi vogliamo essere.

Fabio De Angelis

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
- Unknow (4)
Francesco arrivato a Londra 6 mesi fa dice di aver avuto fortuna
- Unknow (3)
I miei consigli per lavorare in un callcentre o customer service
a voi la parola (3)
Non puoi lavorare a Londra senza permesso di lavoro!!
- Unknow (7)
Marco scrive che Londra è molto meglio dell'Italia
a voi la parola
Esperienza di un fisioterapista italiano a Londra
- Unknow (3)
Adriano scrive che Londra sta passando brutti momenti
a voi la parola
Gaia scrive che a Londra si vive e lavora bene
Untitled design (11)
Simona racconta la sua esperienza di lockdown nel nord d'Inghilterra
- Unknow (9)
Sara insegnante a Londra, sconsiglia di venire a lavorare in ristoranti
Twitterstorm #JUsticeforjodey (4)
Stefania è contenta di essersi trasferita da Londra a Brighton
Torna su