La Hallé orchestra

La Hallé, l’orchestra di Manchester

La Hallé è un’orchestra sinfonica con sede a Manchester, in Inghilterra. Supporta un coro, un coro giovanile, un coro di formazione giovanile, un coro di bambini e un’orchestra giovanile e pubblica le sue registrazioni sulla propria etichetta discografica. Si tratta dell’orchestra più vecchia della Gran Bretagna.

Il suo fondatore, Charles Halle, nacque in Vestfalia nel 1819, studiò pianoforte a Parigi dal 1836 e arrivò in Inghilterra nel 1848.  Ha incoraggiato il suo amico Chopin a venire e ad esibirsi a Manchester. Chopin odiava esibirsi in pubblico nel migliore dei casi e in quel momento stava morendo di tisi.

Il suo disgusto per l’accoglienza ricevuta a Manchester portò quasi Halle a lasciare la città per una posizione a Bath, ma fu convinto che Manchester era matura per una trasformazione nei suoi gusti musicali.

Halle introdusse nuovi musicisti e biglietti più economici rispetto alle cinque ghinee standard per la stagione.  Nell’ultima parte del diciannovesimo secolo, l’orchestra aveva una reputazione di eccellenza in tutta Europa che le permise di attrarre alcuni dei migliori artisti dell’epoca.

Hanno dato la prima esecuzione britannica della Symphony Fantastique di Berlioz, la prima mondiale della prima sinfonia di Elgar e alcune delle prime esibizioni britanniche di sinfonie di Brahms e Dvorak.

Halle morì nel 1895, e tale era la reputazione della sua orchestra che furono in grado di nominare Hans Richter, direttore principale dell’Opera di Vienna e dell’Orchestra Filarmonica di Vienna, al suo posto.

Molti dei membri dell’orchestra furono chiamati al servizio militare durante la prima guerra mondiale e il loro posto fu preso da donne. Negli anni tra le due guerre, Sir Hamilton Harty indignò l’opinione pubblica per i suoi sforzi per sbarazzarsi di tutte le musiciste donne.

Per molti anni, l’orchestra si stabilì nella Free Trade Hall, fino a quando questa fu in gran parte distrutta nel bombardamento del 1940. Fu ricostruita nel 1951, ma nel 1996 la Hallé si trasferirì nella sua nuova sede appositamente costruita, la Bridgewater Hall. L’orchestra ha dovuto affrontare gravi problemi finanziari durante la fine degli anni ’90 per la terza volta nella sua esistenza, incluso un deficit di 1,3 milioni di sterline nel 1998, al punto che l’orchestra stessa era minacciata dalla perdita di fondi dall’Arts Council. L’orchestra è sopravvissuta fino ad ora a tutti i problemi economici.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su