Un lettore afferma che Londra non regala niente a nessuno

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

quasi 6 anni fa

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Ci sono tante truffe e bisogna arrivare con qualche conoscenza di inglese e usanze per evitarle. Ci sono anche posti da affittare che sono belli

Come hai cercato lavoro?

sempre tramite internet

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

forse 3 settimane ma non volevo fare lo schiavetto

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
diplomato esperienza settore vendita

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Ok per l’Italia, ho fatto fatica i primi tempi ma le mie basi erano ottime e ci ho messo poco a riprendermi

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

pulizie per un’agenzia ora lavoro nel reparto commerciale di una grossa azienda

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Meritocrazia a palate, ci sono tante opportunità di crescita, veramente tante. Bisogna darsi da fare, anche per conoscere gente, Londra non è come la mamma, non ti regala niente, ti devi conquistare tutto da solo, ma si hanno soddisfazioni personali e professionali inimitabili

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

In generale solo se sanno che vogliono e sono disposti a fare sacrifici e farsi valere. La meritocrazia non regala niente a nessuno. Se incapaci in Italia saranno ancora più incapaci a Londra.

Potresti dare due

london consigli utili a chi deve ancora partire? 

Non venite senza sapere la lingua. studiate come dei matti. Londra non è per i pressappochisti, dovrete guadagnarvi tutto cm per cm. Venite con un piano preciso.

 

 

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

[wordpress_file_upload]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Un'esperienza italiana nel Regno Unito

I’m a Doctor & I Love my Job.

laureati italiani a londra
Esperienze di laureati italiani a Londra e in Gran Bretagna
Esperienza di un italiano a Sutton
“Eccessiva concorrenza tra chi cerca lavoro”
"Eccessiva concorrenza tra chi cerca lavoro"
cibo a Londra
Italiani e il cibo a Londra, come la mettiamo?
Conoscete qualche segreto di Londra?
- Unknow (4)
Giuseppe racconta la sua esperienza di infermiere in Inghilterra
un'italiana a Londra
Se Boris Johnson non vuole trattato con EU, molti italiani sono finiti
My Post (2)
Qui si critica troppo Londra!
- Unknow (11)
Arianna, partita per Londra con la figlia piccola
"Trovare casa e lavoro a Londra è facile se sapete come muovervi"
Ultime reazioni
Torna su