La mia esperienza con un’ agenzia a pagamento
La mia esperienza con un’ agenzia a pagamento

Ciao volevo scrivere qui per mettere in guardia altre persone che pensano di trovare lavoro a Londra tramite agenzia. Dopo aver messo un annuncio su gumtree e venni subito contattata da un signore di nome Vincenzo dell’agenzia Viva Londra il quale mi chiese che titoli di studio avevo e risposi che ero laureata in psicologia e mi disse che aveva tantissime offerte di lavoro per psicologhe italiane.

Hotel and Hospitality English: A1-A2 (Collins English for Work)Per il suo tempo a ricercare l’impiego adatto a me dovevo però versare 150 sterline che non si trattavano, precisò diverse volte, per trovarmi lavoro ma per il servizio di consulenza specializzato. Mi disse anche di essere a Londra da 20 anni e di avere moltissimi contatti e di avere scritto dei trattati per laureati che cercano lavoro.

Foto: LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by zoonabar

Mi disse anche che una volta pagata la cifra avrei dovuto solo aspettare una sua mail con qualche incontro o colloquio per avere il lavoro e di non perdere tempo a cercare lavoro che me l’avrebbe trovato lui. Non mi arrivò nessuna mail e dopo tanti solleciti e settimane di attesa alla fine mi disse che non avevo il livello adatto di inglese per il tipo di lavoro che aveva ora ma che se volevo guadagnare qualcosa mentre aspettavo avrei potuto lavorare in un ristorante.  Per la disperazione dissì che mi stava bene e mi mandò dopo qualche giorno  a fare una prova di una settimana in un ristorante italiano vicino Covent Garden. Quella settimana lavorai come una pazza anche fino a 15 ore al giorno e al termine mi dissero che non potevano tenermi e siccome ero in prova e le prove in Inghilterra non sono mai pagate, non mi avrebbero nemmeno retribuito.

 

A questo punto il signor Vincenzo mi propose di fare un altra prova in un altro ristorante ma ho preferito lasciar perdere e mettermi a cercare lavoro da sola… RAGAZZI QUANDO VI CHIEDONO SOLDI SONO SEMPRE TRUFFE!!!  state alla larga da queste brutte genti, lavoro lo trovate da soli, non ho trovato lavoro come psicologa ma almeno ora ho un lavoro in regola e che mi paga il giusto per tutte le ore che faccio

 

1 commento

  1. Ma che siamo San Tommaso, non ci credi se non ci metti il naso? Chiedere o dare soldi per trovare lavoro e’ illegale, punto e basta. Se andate all’estero dovete cambiare modo di pensare e non continuare a fare i furbi italiani che pagano per avere un lavoro per non fare fatica. In Italia si paga per avere favori, si raggirano le leggi a tutto spiano, in Inghilterra dovete ragionare diversamente, non si chiama meritocrazia

Commenta