“La società di Londra è molto più sana di quella italiana”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Marzo 2016

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Con spareroom

Come hai cercato lavoro?

Internet
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Trovato lavoro di customer service in una settimana

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Quasi nulla

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Scolastico medio alto

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Customer service e ora lavoro in un ufficio di importazione

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Assenza totale di burocrazia, meritocrazia che esce da tutti i pori. La gente che vive bene e rispetta le istituzioni (che funzionano e sono altamente competenti!), il cittadino a sua volta viene rispettato. Sono senza parole, dopo la mia esperienza italiana, sappiamo come è messa l’Italia, mi sembra di essere su di un altro pianeta. Ho imparato che in Italia non si può vivere bene e Londra offre tutto quello che l’Italia non offre.La società di Londra è molto più sana di quella italiana.

Ultime offerte di lavoro in Inghilterra per italiani

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
[amazon_link asins=’1107663318′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’07fa4401-97a1-11e7-a3d7-5581e4bfeb8b’] Penso che chiunque sia ancora in Italia debba a sé stesso e alla sua famiglia di fare un biglietto di solo andata per Londra. Riprenderanno a vivere e troveranno una società sana e funzionante. Lasciate l’incompetenza, corruzione e mal governo, vivrete in un paese degno di essere chiamato tale.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Fare le cose in regola da cittadini rispettabili, prendete solo contratti in regola sia per il lavoro che per l’alloggio. Niente roba da mercato nero ed evasione fiscale, se siete quel tipo di persona che deve fare cose sottobanco, restate in Italia!

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
OffertaBestseller No. 2 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
Bestseller No. 3 Merriam-Webster's Italian-English Dictionary

Ultimo aggiornamento 2021-12-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

un'italiana a Londra (5)
"Lo consiglio a chi vuole lavorare sapendo che impegnandosi avrà possibilità di progredire"
Dove trovare un po' di Sicilia a Londra!
Una lettrice scrive: "Londra ti dà molte possibilità"
Stefano, arrivato a 46 anni a marzo, racconta l'esperienza
Testimonianza di un ristoratore a Londra ai tempi del COVID
Posso lavorare a Londra e mantenere la mia famiglia in Italia?
"La vita culturale e apertura mentale che in Italia non esistono proprio"
- Unknow (16)
Armando vive a Birmingham e non si trova molto bene
Brexit con accordo o no, che significa per gli italiani ora?
"Londra ha tante opportunità e un tenore di vita alto"
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: