La stazione di St Pancras votata la migliore d’Europa

L’organizzazione Consumer Choice Center ha analizzato e valutato 50 stazioni europee e ha deciso che la migliore è la stazione di St Pancras a Londra.

Non perché si trova in un maestoso edificio vittoriano in stile neo-gotico ma per i suoi pochi scioperi, la comodità per i passeggeri e il fatto che sia connessa con il resto d’Europa grazie all’Eurostar. St Pancras rimane una delle stazioni meglio collegate in Europa, e la gamma di ristoranti, negozi, albero di Natale annuale e le deliziose opere d’arte  hanno anche aiutato la stazione a prendersi tanti punti. 

Al secondo posto abbiamo la stazione di Zurigo e tra le stazioni londinesi compaiono anche London Bridge al 15esimo posto e Victoria al 20esimo. Per il resto del Regno Unito non si vede molto tranne che la stazione di New Street a Birmingham che riesce ad arrivare al 12esimo posto. 

La stazione aprì nel 1868 e quello che vedete davanti è il Midland Grand Hotel, dopo successo iniziale la stazione servì poco con solo servizi per posti come Luton e poco altro. Tutti i treni a lunga distanza furono spostati a King’s Cross e quindi la stazione serviva solo per treni locali e di pendolari. Durante il giorno era vuota e buia. 

Ma l’arrivo del servizio Eurostar, la rigenerazione della zona attorno e l’aggiunta di uno shopping centre e altri servizi ha fatto ritornare St Pancras ad essere una stazione importante e piena di vita. 

Vuoi rimanere aggiornato tramite Facebook Messenger?  Schiaccia qui per connetterti!

OffertaBestseller No. 1
Londra. Con carta estraibile
  • Harper, Damian (Author)
OffertaBestseller No. 2
Londra: 1
  • Woolf, Virginia (Author)

Ultimo aggiornamento 2020-07-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Work on computer

Google trasferisce negli Stati Uniti i dati degli utenti residenti in UK

Journalist Interview. Businessman Speaker Answering Questions

Con le nuove leggi molti italiani non avrebbero potuto venire