La strana storia del London A-Z

London A-ZIl famoso London A-Z  è una cartina accurata e che copre tutta l’area urbana di Londra e che pubblicata da quasi 80 anni.

Nel 1935 una pittrice di nome Phyllis Pearsall si perse a Londra quando cercava un indirizzo particolare usando una cartina vecchia di decenni. Si rese conto che non c’erano cartine aggiornate di Londra. Per un anno girò tutta Londra per identificare oltre 23 mila strade e stradine.

Il London A-Z ha una lunga storia

[amazon_link asins=’1843484730|1843485796′ template=’ProductAd’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=”]Nessuno volle però pubblicare la cartina (che è un libro) e la signora Pearsall decide allora di fondare una società chiamata Geographers Map Company e di pubblicarla da sola.

In ogni pagina del libro di cartine si trova una strada finta, ovvero una strada inesistente messa per riconoscere subito quando qualcuno copia la cartina senza rispettare i diritti di autore.

Nell’edizione del 2004 si trovavano ben 70 mila vie, piazze e viuzze con Station Approach e High Street i nomi più comuni.

Come potete vedere qui i libri London A-Z sono ancora in vendita

La società ha poi pubblicato A-Z di altre città britanniche, avendo notevole successo di vendita. Fino a pochi anni fa tutti avevano una copia in borsa o in macchina

Nei tempi prima di Google Maps e gli smartphone avere una copia di London A-Z era assolutamente indispensabile specialmente quando si cercava casa o lavoro.

Anche ora tutti ‘i londinesi che si rispettano hanno ancora una copia ingiallita in casa o in macchina da qualche parte e ci sono comunque app per telefoni e tavolette che sostituiscono il buon vecchio London A-Z.

Cose da scoprire a Londra

Il ragazzino con il paniere a Londra

Uno dei tanti misteri di Londra che si trova non lontano dalla cattedrale di St Paul’s. Si chiama Panyer Boy e si trova in Panyer Alley, appunto perché seduto su una cesta che dovrebbe essere un paniere. È una specie di bassorilievo che si trova sul muro, la faccia del ragazzino quasi tutta sparita. Non si capisce nemmeno che cosa sta facendo su quel cesto, alcuni pensano che stia prendendo del pane ma nessuno è certo. Altri dicono che si toglie una spina da un piede. Alcuni esperti dicono che il ragazzino non è altro che Bacco e la scritta sotto il paniere […]

0 comments

Posti da visitare a Londra secondo una guida turistica

Time Out ha chiesto ad una guida turistica di elencare tre attrazioni turistice a Londra che spesso sono dimenticate dai turisti. Ha risposto: The Olde Cheshire Cheese a Fleet Street Un famoso pub in Fleet Street ricostruito nel 1667. Per più di tre secoli e mezzo è stato frequentato da famosi scrittori e giornalisti, lavoratori della città e persino un presidente degli Stati Uniti (Theodore Roosevelt). Quando entri, sali su una griglia metallica che copre il gradino usurato sottostante. Se calpesti il ​​gradino consunto, sei letteralmente salito sullo stesso gradino di Charles Dickens (puoi sederti sulla sua sedia nella stanza […]

0 comments
hornsey

Il borough di Hammersmith e Fulham

Hammersmith e Fulham è un borough di Londra dal 1965 quando furono amalgamati i due borough omonimi. Iil borough include anche i quartieri di Shepherd’s Bush, White City, East Acton e West Kensington oltre che Hammersmith e ovviamente Fulham. Questo è  generalmente un borough ricco ma come sempre a Londra anche in zone ricche ci sono quartieri poveri e degradati. Nella zona di Hammersmith e Fulham tendono ad essere dalle parti di Shepherd’s Bush, East Acton e Hammersmith. Mentre la disoccupazione è sotto la media nazionale, molti disoccupati sono a lungo termine e spesso soffrono di malattie mentali. Descrizione di Hammersmith […]

1 comment
admin
Autore per pagine generiche e di informazione

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Storia