La strana storia del London A-Z

Tabella dei Contenuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

London A-ZIl famoso London A-Z  è una cartina accurata e che copre tutta l’area urbana di Londra e che pubblicata da quasi 80 anni.

Nel 1935 una pittrice di nome Phyllis Pearsall si perse a Londra quando cercava un indirizzo particolare usando una cartina vecchia di decenni. Si rese conto che non c’erano cartine aggiornate di Londra. Per un anno girò tutta Londra per identificare oltre 23 mila strade e stradine.

Il London A-Z ha una lunga storia

[amazon_link asins=’1843484730|1843485796′ template=’ProductAd’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=”]Nessuno volle però pubblicare la cartina (che è un libro) e la signora Pearsall decide allora di fondare una società chiamata Geographers Map Company e di pubblicarla da sola.

In ogni pagina del libro di cartine si trova una strada finta, ovvero una strada inesistente messa per riconoscere subito quando qualcuno copia la cartina senza rispettare i diritti di autore.

Nell’edizione del 2004 si trovavano ben 70 mila vie, piazze e viuzze con Station Approach e High Street i nomi più comuni.

Come potete vedere qui i libri London A-Z sono ancora in vendita

La società ha poi pubblicato A-Z di altre città britanniche, avendo notevole successo di vendita. Fino a pochi anni fa tutti avevano una copia in borsa o in macchina

Nei tempi prima di Google Maps e gli smartphone avere una copia di London A-Z era assolutamente indispensabile specialmente quando si cercava casa o lavoro.

Anche ora tutti ‘i londinesi che si rispettano hanno ancora una copia ingiallita in casa o in macchina da qualche parte e ci sono comunque app per telefoni e tavolette che sostituiscono il buon vecchio London A-Z.

Cose da scoprire a Londra

[su_posts posts_per_page=”3″ tax_term=”20674″ order=”desc” orderby=”rand”]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

LondraNews
Piccadilly Circus a Londra, cose che forse non sai della famosa piazza
bread
Il ragazzino con il paniere a Londra
london trocadero
Cose che non sapete sul London Trocadero
rifugi dei tassisti
I rifugi dei tassisti a Londra, conoscete la loro storia?
Untitled design - 2020-12-19T185055
Visita il villaggio di Chilham nel Kent
Putney Bridge
Cose che non sapete sul Putney Bridge
deal2
Al mare in Inghilterra nel 1890 (foto magnifiche)
il fantasma difarringdonstation
Fantasmi di Londra: il fantasma di Farringdon Station
bandiera scozia
Bandiera della Scozia e l'antica voglia di Indipendenza
Londra scomparsa: Le terme a Kilburn

Commenta

Torna su