abbey road a londra

Abbey Road a Londra; guardate la webcam!

Abbey Road è delle strade più famose di Londra, grazie alla copertina dell’album dei Beatles chiamato appunto ‘Abbey Road’.

È diventato  infatti un  normale souvenir da Londra  andare sulla famosa striscia pedonale per farci  una foto.

[su_note note_color=”#e4c33d” radius=”5″]Se non sei a Londra e non puoi per il momento visitare Abbey Road a Londra puoi guardare questa ottima webcam in real time, normalmente occorrono solo pochi minuti prima di vedere qualcuno che si mette in posa per la foto.  La webcam si trova in fondo alla pagina del link, devi scorrere un po’ per vederla.  [/su_note]

Abbey Road divide la zona benestante di St John’s Wood dalla storicamente meno benestante Kilburn.

Abbey Road a Londra fu creata nel 1829 da un sentiero dal nome di Abbey Lane che portava a una fattoria, il nome proviene dalla vicinanza dell’abbazia di Kilburn.

 

Durante la creazione di St John’s Wood furono costruite molte ville in stile neo-gotico e subito dopo furono costruite una chiesa cristiana e una sinagoga. Mentre la parte di Abbey Road appartenente a St John’s Wood era sempre tenuta bene, la parte appartenente a  Kilburn era trascurata e fatiscente.

La situazione peggiorò con i bombardamenti della  Seconda Guerra Mondiale, quando molti edifici furono danneggiati e lasciati così per anni. Dopo la guerra, demolite le rovine, furono costruiti due palazzi residenziali.

La zona ospita in maggioranza anziani e pochissime famiglie con bambini. Ci abita ancora una comunità ebraica (17% degli abitanti) e la maggioranza degli abitanti è laureato.

 La EMI ha uno studio di registrazione da anni al 3 di Abbey Road a Londra che esiste tuttora, anche se ora si occupa principalmente di colonne sonore. Il cartello con il nome della via è stato recentemente spostato e appeso in alto sul muro di un edificio per evitare i continui furti.

Gli studi di registrazione più famosi del mondo occupano una villa con nove camere da letto costruita nel 1872, che è stata successivamente trasformata in appartamenti e venduta nel 1929 alla Gramophone Co. (EMI). Nel 1931 furono aperti gli studi di registrazione e un anno dopo il quindicenne Yehudi Menuhin registrò il Concerto per violino di Elgar, diretto dal compositore.

I Beatles usarono gli studi per quasi tutta la loro produzione registrata nei sette anni successivi, e quando il rock divenne più sofisticato, Abbey Road, con la sua tecnologia avanzata e personale capace, rimase un importante studio di registrazione

Da The Piper at the Gates of Dawn dei Pink Floyd a The Bends (1995) dei Radiohead, qui sono stati registrati alcuni dei più importanti album britannici.

La banca Abbey National (ora Santander) prese il nome dall’unione di National Building Society e Abbey Road and St John’s Wood Permanent Building Society che erano state create per conservare i risparmi degli abitanti di questa zona.

 

Dove si trova Abbey Road a Londra?

Come puoi vedere dalla cartina qui sotto, si trova tra la stazione di metropolitana di St John’s Wood e Maida Vale.

 

Rispondi

Torna su