La strana casa egizia a Penzance in Cornovaglia

In tutte le parti del mondo ci sono sempre cose strane e anche la Cornovaglia non è certo un eccezione. 

Se andate a Penzance, cercate di passare dalla strana casa egizia.  Fu  fatta costruita in Chapel Street dall’architetto di Plymouth John Foulston intorno al 1835. In questo periodo tutto quello che era egiziano era di moda. A Londra a Piccadilly avevano costruito nello stesso periodo la Egyptian Hall e la provincia ha cercato di adattarsi alle mode. 

Fu un libraio di Plymouth che volle questa casa, si chiamava John Lavin ed aveva una passione per le mappe e guide di viaggio ma commerciava anche minerali. Aveva allora acquistato due proprietà qui, che erano in effetti due cottage ma voleva distinguersi e quindi fece unire i due edifici con una unica facciata. 

Jhsteel / CC BY-SA

Oltre a trasformare l’architettura dei due edifici fece anche un piccolo museo di minerali al suo interno. La casa esiste anche ora e ospita tre appartamenti, è protetta per la sua architettura. 

La cosa interessante guardandola è che si tratta di un precursore dell’Art Deco che conquistò il mondo un secolo dopo. 

Leggi anche: 

Visita a Penzance in Cornovaglia(Si apre in una nuova scheda del browser)

Ricevi le ultime notizie, offerte di lavoro, testimonianze e cose da fare e vedere direttamente nella tua casella email.
close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Torna su