la-tomba-dei-genitori-di-enrico-viii-nell'abbazia-di-westminster-–-the-london-link

La tomba dei genitori di Enrico VIII nell’Abbazia di Westminster

Nonostante la sua breve vita, Enrico VII riuscì a riportare la pace e l’ordine in Inghilterra in seguito alla distruzione inflitta dalla Guerra delle Rose. Riuscì a fare le cose in modo tempestivo e fu il  primo monarca della dinastia Tudor a governare l’Inghilterra.

Enrico VII fu sepolto nell’Abbazia di Westminster a 1509, dietro un monumento sotto la Cappella della Madonna. Poiché era così appassionato della cappella, si dice che abbia persino dichiarato il suo desiderio di essere sepolto lì quando era in discussione il finanziamento della cappella!

Reginald Bray, l’uomo responsabile del restauro Il trono di Riccardo III in Inghilterra, progettò anche la cappella. Enrico VII ed Elisabetta di York furono la prima coppia reale ad essere sepolta in una cripta sotto l’Abbazia di Westminster. Enrico VII, noto anche come “Enrico di Lancaster”, fu sepolto con tutti i rituali e gli onori che si addicevano al suo status di monarca fondatore della dinastia Tudor e vincitore della battaglia di Bosworth Field.

Le spoglie imbalsamate di Enrico VII furono portate da Richmond Palace a St. George’s Field, che si trova a sud del fiume Tamigi, il 9 maggio, 1509. È stato accolto dai chierici lì. Questa cattedrale lascia un impatto indelebile. La Cattedrale di St. Paul a Londra si distingue come la solitaria cattedrale in stile gotico della città, oltre alla sua spettacolare architettura e alle splendide vetrate colorate.

In seguito, il corpo fu portato in Abbazia di Westminster, dove fu sepolta il giorno successivo, dopo un’altra cerimonia. Dopo la cerimonia, un cavaliere è arrivato a cavallo indossando l’armatura dell’ex monarca. I monaci spostarono l’armatura e poi la slacciarono pezzo per pezzo prima di riposizionarla sull’altare.

Durante i primi due anni del suo regno, Enrico VIII si avvicinò ad alcuni pittori e chiese loro di redigere un progetto per un ornamento funerario in onore dei suoi genitori.

Per fare ciò, Enrico VIII commissionò all’artista italiano Pietro Torrigiano in 1509. A causa della sua formazione a Firenze e della sua natura aggressiva, sembrava essere un buon candidato per il ruolo. Michelangelo lo irritava a volte, anche prendendolo a pugni in faccia.

L’amico di Michelangelo Giorgio Vasari suggerì che l’attacco fosse avvenuto perché Torrigiano era invidioso del successo di Michelangelo come artista moderno dovuto alla competitività di Torrigiano con Michelangelo. Torrigiano accettò di creare un mausoleo per i genitori di Enrico VIII e ricevette l’incarico. In seguito si rivolse a Benvenuto Cellini e chiese il suo aiuto per il progetto vista la sua importanza. Cellini ha rifiutato l’offerta perché non voleva lavorare di nuovo con Torrigiano. Torrigiano trascorse quattro anni disegnando la tomba in stile rinascimentale. Quando finalmente fu soddisfatto dei suoi sforzi, decise di farla finita.

Il monumento aveva una base in marmo nero ed era adornato su entrambe le estremità con gli stemmi del re Enrico VII II e sua moglie Elisabetta. Cherubini portavano gli stemmi. Sei medaglioni in rame e oro adornano i lati della tomba. Questi medaglioni raffigurano una varietà di santi e la Vergine Maria. Tra questi figurano Santi come Sant’Edoardo Confessore, Santa Maria Maddalena, San Giovanni Battista e San Giovanni Evangelista. Il mausoleo in marmo nero è sormontato dalle effigi bronzee di Enrico VII ed Elisabetta di York che pregano sdraiate sulla schiena in cima alla tomba.

 

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Tudor - Royal Collection (Cofanetto - 12 DVD) Tudor – Royal Collection (Cofanetto – 12 DVD) Nessuna recensione 39,49 EUR
2 I Tudor La Serie Completa (Box 11 Br) I Tudor La Serie Completa (Box 11 Br) Nessuna recensione 71,91 EUR
3 The Tudors: Art and Majesty in Renaissance England The Tudors: Art and Majesty in Renaissance England Nessuna recensione 60,00 EUR 51,70 EUR
4 L'ultima Tudor L’ultima Tudor Nessuna recensione 7,99 EUR
(Visited 141 times, 1 visits today)

Ultimo aggiornamento 2023-01-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi