“La UE pensa solo ai lavoratori e non agli imprenditori”

brexitQuale e’ la tua situazione attuale?:
Vivo nel Regno Unito da meno di 5 anni

Sei preoccupato/a da una possibile uscita del Regno Unito dalla UE ?:
No

Dopo il Brexit quali sono le cose che ti preoccupano maggiormente e per quali motivi?:

Sono un piccolo imprenditore e ho tutto da guadagnare con la Brexit. Spero vinca la Leadsom che ha promesso di togliere ferie, malattia, maternità e paga minima sindacale alle piccole aziende. Le paghe che esigono ora dall’Europa sono troppo alte per me, sono paghe imposte dalla UE per i lavoratori, ma la UE pensa solo ai lavoratori e non agli imprenditori…se nessuno protegge i nostri interessi, che siamo i creatori e ideatori di benessere, i lavoratori non avranno mai un lavoro.

 

Ora cosa pensi di fare?:

Tengo le dite incrociate per la Leadsom che ha promesso di abbassare le paghe e di togliere i diritti dei lavoratori imposti ingiustamente dalla UE. Se vince lei sono un uomo felice

rapporto

Commenta qui sotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Londra sconosciuta: Mitcham Common

Abito a Southfields da 3 anni