skyIn cosa sei laureato?

In economia con un master in management aziendale

Da quanto tempo sei a Londra?

13 mesi

Come sapevi l’inglese al tuo arrivo a Londra?

Scolastico, capivo abbastanza se leggevo ma non quando parlano gli inglesi

Quanta esperienza avevi prima di venire a Londra?

Solo lavoretti ma in altri settori: cameriere, animatore turistico, receptionist

Che lavoro stai facendo e come hai fatto a trovarlo?

Lavoro da starbucks, tramite un amico

Secondo te vale ancora la pena venire a Londra con una laurea e perche’?

Non lo so, pensavo fosse più facile trovare un lavoro, si parla di Londra come fosse chissà che cosa ma la verità è che è una battaglia per sopravvivere pure qua.  ora mi tocca lavorare da Starbucks che è meglio di altri posti ma non avrei mai studiato tanto per lavorare in questo posto. Siate pronti a dover affrontare tanto razzismo nei confronti di noi italiani.

Racconta in breve la tua esperienza lavorativa a Londra

Niente devo aver mandato il mio curriculum almeno a 5000 posti diversi e ho avuto solo 3 colloqui. Nei ristoranti si trova lavoro con facilità ma è un lavoro pagato poco con pochi diritti. Per me è umiliante per una persona che ha studiato tanto, noi laureati ci aspettiamo qualcosa di meglio e forse con tutto lo studio ce lo meritiamo pure

 

Puoi farlo qui in forma anonima (se vuoi firmare la tua testimonianza, scrivi il tuo nome alla fine che lo pubblicheremo)

2 Commenti

  1. “Come sapevi l’inglese al tuo arrivo a Londra? Scolastico, capivo abbastanza se leggevo ma non quando parlano gli inglesi.”.
    Hai gia’ detto tutto. Le lamentele che seguono te le potevi risparmiare.
    Anche se sei laureato con master e tutto, qui non conta A NULLA se in primis non hai una conoscenza avanzata (AVANZATA, non scolastica o ‘intermediate’, come scrivono altri) della lingua e se ti nascondi dietro a frasi del tipo “Siate pronti a dover affrontare tanto razzismo nei confronti di noi italiani.”.
    Ascoltami, torna da mamma e papa’ che e’ meglio, dai…

  2. “Come sapevi l’inglese al tuo arrivo a Londra? Scolastico, capivo abbastanza se leggevo ma non quando parlano gli inglesi.”.
    Hai gia’ detto tutto. Le lamentele che seguono te le potevi risparmiare.
    Anche se sei laureato con master e tutto, qui non conta A NULLA se in primis non hai una conoscenza avanzata (AVANZATA, non scolastica o ‘intermediate’, come scrivono altri) della lingua e se ti nascondi dietro a frasi del tipo “Siate pronti a dover affrontare tanto razzismo nei confronti di noi italiani.”.
    Ascoltami, torna da mamma e papa’ che e’ meglio, dai…

Commenta