CONDIVIDI
laureati in campo scientifico a Londra

Si dice che un laureato con una laurea scientifica abbia maggiori possibilità di trovare lavoro di un laureato in materie umanistiche.

Questo è generalmente vero, in linea di massima un laureato in fisica o matematica ha maggiori possibilità di un laureato in scienze delle comunicazioni o lingue fatte in Italia.

Però per un laureato in materie scientifiche senza esperienza non è sempre facilissimo trovare un primo lavoro in tempi brevi. Molto spesso una laurea triennale non basta, anche qui richiedono spesso un dottorato o un suo equivalente.

Ovviamente un ottimo inglese aiuta molto, un inglese scarso a questi livelli viene solo accettato quando si ha già accumulato esperienza e si hanno skills difficili da trovare.

In generale l’inglese è la lingua franca degli scienziati e aspettarsi di trovare un lavoro senza parlarla è solitamente un aspettativa che non si realizza.

Il modo migliore per trovare un primo lavoro è di partecipare a uno dei tanti graduate schemes delle grandi aziende che si tengono mediamente una volta o due all’anno.

Questi però possono essere estremamente competitivi e se non avete qualcosa di speciale nel cv sarà difficile farsi notare, infatti ci sono spesso migliaia di domande per un numero molto limitato di posti di lavoro.

Ci sono generalmente più possibilità per un laureato in materie scientifiche che quelle umanistiche, semplicemente per il fatto che meno persone si laureano in materie scientifiche.   Un’ alternativa è fare un bel CV e un’ ottima cover letter e contattare direttamente le aziende medio-piccole del proprio settore.  Se sapete vendervi bene questo può portare grossi risultati.

Ci scrivono sempre laureati in campo scientifico a Londra che si lamentano di venire discriminati, non riuscendo a trovare lavoro. La verità è che si scopre poi che hanno un inglese scarso (e non hanno esperienza rara e introvabile che può far volere chiudere un occhio) e non sanno fare cv e cover letter.

Recentemente ci ha scritto un laureato che dopo aver mandato 5000 cv si lamentava di razzismo nei confronti degli italiani, ma abbiamo scoperto che mandava un CV in formato Europass e non sapeva nemmeno dell’esistenza della cover letter.

Un altro consiglio utile è di non buttarsi tutti a Londra. ma fare piuttosto un po’ di ricerca per vedere quali tipi di lavoro si trovano a Londra e quali è meglio cercarli in altre parti del paese.

Si trova lavoro per laureati in campo scientifico a Londra?

Ci sono anche i dottorati e i posti di lavoro nella ricerca e università, anche qui troverete generalmente un mondo competitivo e dovrete prepararvi bene sia a livello linguistico che come presentarsi.

Ecco una breve lista di posti dove potete trovare annunci di lavoro e graduate schemes:

Jobs.ac.uk dove potete trovare lavoro academico in diversi settori e a diversi livelli
New Scientist Jobs lavori nelle scienze a tutti i livelli
Guardian Jobs  quasi sempre cercano esperienza ma si trova anche qualcosa per neo-laureati

Come trovare lavoro se siete neo-laureati