Villa romana di Chedworth: cosa vedere e come arrivarci

La villa romana di Chedworth si trova nei Cotswolds, la bella regione di cottage e campagna, e quindi potete includerla in un giro della zona.

Come succedeva spesso gli Antichi Romani si sceglievano posti belli per costruire le loro ville e Chedworth non è certo un eccezione. Si trova infatti in mezzo a campagna bellissima.

Uno dei motivi per visitare la villa romana di Chedworth è che contiene una serie di mosaici ben conservati e potete ancora intravedere i bagni e altre parti della casa.

Foto: © Copyright Steve Daniels and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Questa villa era immensa per i tempi, infatti aveva almeno cinquanta stanze, una specie di Buckingham Palace di allora.

Oltre che visitare la villa, potete partecipare a uno dei tanti eventi che si tengono regolarmente. Ci sono spesso lezioni sulla vita degli abitanti ai tempi dei romani e altre iniziative interessanti per fare un tuffo nel passato. Potete andare sul sito ufficiale per avere le ultime notizie.

Foto:© Copyright Steve Daniels and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La villa appartiene al National Trust e se siete membri di questa organizzazione non pagate l’ingresso.

una delle guide "romane" della villa
una delle guide “romane” della villa
Se volete passare una notte o due a Cirencester, vi consigliamo l’hotel The Fleece in posizione centralissima che si trova in un edificio del 1600.  Oltre all’albergo ha anche un bar e un ristorante con tavoli anche in cortile. 

Come arrivare alla villa romana di Chedworth?

Il nome Chedworth è un po’ fuorviante visto che il villaggio si trova a circa due chilometri di distanza. Se avete tempo, passate anche dal villaggio  e visitate la chiesa del 1100.

Senza un mezzo proprio arrivarci è un po’ complicato ma se siete in zona potete prendere l’autobus numero 78 da Cirencester che vi porta alla villa romana di Chedworth in circa 10 minuti.

Non si tratta di una gita di un giorno da Londra, dovete rimanere in zona almeno un paio di giorni.

  • Tamigi, il fiume di Londra; cose che forse non sai
    Il Tamigi è il secondo fiume più lungo del Regno Unito e il fiume più lungo interamente in Inghilterra. Nasce a Thames Head nel Gloucestershire e sfocia nel Mare del Nord all’estuario del Tamigi. La sua fama viene dal fatto che è il fiume di Londra, anche se la parte che scorre nel centro della città è solo una breve parte del suo corso. Le immagini del Tamigi con il Tower Bridge o il London Eye sono famose in tutto il mondo. Il corso d’acqua è soggetto a marea a Londra con una differenza di 7 metri, che arriva fino […]
  • Un posto bucolico con una casa del 1100 in Cambridgeshire
    Non lontano da Londra potete visitare questo piccolo villaggio in Cambridgeshire che ha una casa del 1100! Inoltre si trova sul fiume Ouse e potete fare delle belle passeggiate.  Inoltre Hemingford Grey ha anche The Cock, uno dei migliori pub di tutto il Regno Unito. Molti vengono apposta qui per mangiare al pub che ha un menù piuttosto sofisticato e ha anche molte scelte per chi non vuole lattosio o glutine nel proprio cibo.  Ovviamente non potete non visitare The Manor, una casa che ha quasi 1000 anni e un giardino incantevole e la bella chiesa di St James’ che […]
Laura S Ambir
A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Inghilterra