Davide lavora da Starbuck e si trova benissimo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Trovato una stanza e poi sono progredito

Come hai cercato lavoro?

A mano

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 giorni

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Scolastico basso

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Smontatore e perito

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Lavapiatti in un ristorante italiano e ora sono finalmente da Starbuck! Mi trovo benissimo

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Molto bella, la meritocrazia e l’aria che si respira sono molto buone e salutari. I servizi pubblici sono ottimi e i trasporti pure. Qua si vive veramente bene, mi piacerebbe essere cresciuto qui e spero di avere famiglia con figli e farli vivere qua. Si ha una qualita’ di vita molto meglio dell’Italia, non solo in quanto a soldi ma anche mentale. Niente stress, fai quello che devi fare e ti arrivano i risultati…non stai sempre a litigare con tutti.

Alla fin fine anche qui bisogna essere raccomandati

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Di partire subito, qua si vive bene, meno stress mentali e piu’ meritocrazia

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire? 

Venire subito e non avere paura, tutto funziona bene e non avrete problemi se non volete averne

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

2 commenti su “Davide lavora da Starbuck e si trova benissimo”

  1. Pure io lavorai da Starbuck per 4 mesi ma purtroppo dovetti tornarmene in Italia. Mi piaceva,buon stipendio e buone possibilità di carriera x i meritevoli. In bocca al lupo a te che ci stai ora

  2. Anche io lavorai da Starbuck e ero quasi per diventare manager, per motivi personali tornai in Italia è mi mangio le mani da allora. Ora ho una bimba piccola e avrei preferito farla cresce in una società sana e meritocratica

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 2 Complete Italian Step-by-Step
OffertaBestseller No. 3 All in One Grammar Italian edition with Answers and Audio CDs (2) [Lingua inglese]

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rear view of young woman covered with European Union Flag
A diversi cittadini europei negati lavoro, casa e assistenza sanitaria
Gloria non consiglia di venire a vivere in UK per una serie di motivi
"Londra offre tantissimo ora"
Londra, Eataly aprirà il 29 aprile
"In Italia non ci sono tutte queste persone con problemi mentali come qui"
Gli italiani non capiscono Londra
My Post (1)
"Mi sono felicemente reinventata, una cosa bellissima"
Enzo, arrivato a 57 anni, ha trovato un paese civile e serio
Gelato italiano a Londra; fu Domenico Negri a portarlo
"Non mi posso lamentare di niente, tutto ha funzionato alla perfezione"
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: