Esperienza di un lettore che lavora in un museo a Londra

museo a londra

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Avevo preso una stanza da un’agenzia italiana, ma la stanza era orribile e mi sono cercato io da solo. I primi tempi ho abitato in posti squallidi ma ora vivo in una bella casa, in condivisione ma era la casa dove abitava la famiglia del padrone di casa stesso, è arredata con gusto e ha tutto quello che serve.

Come hai cercato lavoro?

In giro a dare i cv ora no cerco tramite il web
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Un giorno circa

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
In una catena di fast food, ora invece lavoro in un museo

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

Diploma e lavoretti e lavori nel turismo. In Italia la carriera vera è impossibile, non come a Londra che se ti ci metti d’impegno vieni sempre ricompensano

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Scolastico ma non male

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Molto buona. I primi tempi bisogna fare sacrifici e accettare lavoro e un posto dove vivere che in Italia non si accetterebbe mai, ma col tempo (1 o 2 anni) le cose migliorano sempre se si ha buona volontà. Il bello di Londra è proprio questa meritocrazia

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Si, se hanno voglia di mettersi alla prova e sono disposti a fare sacrifici per un anno o due

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non venire senza sapere l’inglese, evitare il lavoro peggiore e credere in sè stessi…sempre!

Leggi anche:

Esperienza di una persona che lavora in un museo(Si apre in una nuova scheda del browser)

 

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

rapporto

Scritto da Guest Post

Articoli inviati da lettori, puoi anche tu inviare un articolo, la tua esperienza o segnalare qualcosa, se lo desideri usando questo modulo.

Come sito di italiani nel Regno Unito cerchiamo di dare la parola a tutti ma non siamo necessariamente d'accordo con tutte le opinioni espresse.

La strana casa egizia a Penzance in Cornovaglia

just william

Chi era Just William? un bambino peste…