Connect with us

Hi, what are you looking for?

Lavoro

il 20% dei lavoratori del Regno Unito non vuole più fare il pendolare

Mentre i dipendenti in tutto il Regno Unito stanno per tornare al lavoro in seguito della revoca delle restrizioni COVID-19 e la fine della pandemia, una nuova ricerca rivela che molti pendolari sono riluttanti a tornare al lavoro nei prossimi mesi.

Secondo un sondaggio rappresentativo a livello nazionale dei lavoratori del Regno Unito, condotti dagli specialisti della  gestione dei trasporti Kura, sembra chiaro che molti lavoratori non vogliono ritornare a fare la vita di prima.

Quasi un quinto dei lavoratori (19,1%) prevede di non muoversi mai più dopo la pandemia, con variazioni regionali dal 19,8% di Londra al 19,1% del Galles

Meno della metà dei dipendenti del Regno Unito (42%) prevede di lavorare in ufficio per cinque giorni alla settimana. Questo lascia molti datori di lavoro con il dilemma di come personale le loro operazioni e cosa questo significa per i piani in materia di reclutamento e mantenimento dei talenti.

Non è difficile vedere la riluttanza che molti individui hanno a tornare al lavoro alla luce dei lunghi e noiosi spostamenti che devono affrontare. Quasi il 60% delle persone in tutto il Regno Unito ha ammesso di essere preoccupato per il tempo trascorso a fare il pendolare.

La ricerca di Kura ha scoperto che la causa principale delle preoccupazioni dei pendolari dopo il blocco è il controllo delle infezioni e la mancanza di distanza sociale. Questi risultati includono: in tutto il Regno Unito, una mancanza di fiducia che la pandemia sia veramente finita. Altri chiaramente si preoccupano del tempo che passano a viaggiare, cosa che facevano normalmente fino a quando hanno lavorato a casa e si sono resi conto di avere più tempo per fare altre cose e meno stress.

Click to comment

Rispondi

Non perderti questi consigli per trovare lavoro nel Regno Unito!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ricordiamo che per lavorare ora nel Regno Unito dovete avere un pre settled o settled status o chiedere un permesso di lavoro. Non è più possibile andare a cercare un lavoro qualsiasi.

Domanda Lavoro

Commenti

Sei un fan dei Queen? Non perderti questo negozio temporaneo immersivo!

Sta per aprire a Carnaby Street un pop-up shop immersivo dedicato ai Queen, quelli di Freddie Mercury per intenderci. Il negozio pop-up Queen The Greatest riunirà una serie di prodotti… [...]

In arrivo mostra su Amy Winehouse al Design Museum di Londra

Il giorno del suo compleanno annunciamo che Amy Winehouse sarà oggetto di una nuova mostra retrospettiva al Design Museum di Londra. La cantante sarà ricordata nel recente decimo anniversario della… [...]

Londra, per la prima volta al mondo avremo un arcobaleno saporito

Immagina un arcobaleno che puoi annusare e quasi assaggiare. Un arcobaleno che non solo sembra bello, ma è un’esperienza interattiva. Bompas & Parr, i designer internazionali di esperienze multisensoriali, stanno… [...]

Impossibile caricare le informazioni del blog in questo momento.

londranews.com partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it e Amazon.co.uk

You May Also Like

Lavoro

Se privi di settled o pre settled status diventa molto difficile trovare un lavoro estivo nel Regno Unito legalmente. Ovviamente entrando come turisti si...

Lavoro

A differenza di quanto alcuni italiani sembrano credere Edimburgo si trova in Scozia e la Scozia nel Regno Unito (per ora), quindi si trova...

Lavoro

Ci richiedono spesso se conosciamo lavoro per tate o nanny che parlano italiano a Londra o in Inghilterra. Mentre generalmente consigliamo di evitare famiglie...

Inghilterra

Sicuramente la maggioranza degli italiani punta a Londra,  ma esiste una minoranza che cerca anche lavoro in Inghilterra. Specialmente in posti come Brighton, Bristol,...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: