Lavoro ad Ipswich, consigli e le ultime offerte

lavoro ad ipswich

Si trova un lavoro a Ipswich?

Ora con la pandemia in giro non possiamo garantire che si possa trovare lavoro in qualsiasi parte dell’Inghilterra. Prima della pandemia, la disoccupazione ad Ipswich era sopra la media nazionale al 4,6%.

Molti italiani ora guardano ad altre mete oltre a Londra e una di queste potrebbe essere Ipswich che è un centro in forte crescita e in una posizione geografica invidiabile. Ora ha poco meno di 150 mila abitanti ed è una delle città più vecchie del Regno Unito.

Per il momento però non è  ancora considerato uno dei posti migliori per vivere in UK, nonostante siano in corsi lavori di ristrutturazione del vecchio porto e la costruzioni di quartieri residenziali e commerciali di lusso.

Il problema è che Ipswich era un vecchio porto e centro industriale e dunque la maggioranza degli abitanti discende da famiglie operaie. Per sviluppare la nuova Ipswich occorre quindi importare abitanti da altri posti, come per esempio Londra e cercare di cambiare l’atmosfera.

Purtroppo modernizzare Ipswich significa anche distruggere parte della sua identità e storia. In compenso i nuovi ristoranti e negozi sul Waterfront offrono possibilità di impiego, anche se gli stipendi sono bassi.

In linea di massima non si fa la valigia e si arriva a Ipswich senza avere un’idea. Ci sono lavori d’ufficio, di ricerca e industriali ma ricordatevi che per lavori non qualificati spesso dovrete competere con la gente del posto. Generalmente la disoccupazione e sottoccupazione sono più alte della media ma ancora si trova lavoro a Ipswich.

Quasi il 90%  degli abitanti di Ipswich è nato in UK, e una buon numero di questi ha poca istruzione e skills, ci sono relativamente pochi immigrati, l’unica minoranza etnica abbastanza evidente è quella polacca che comunque non è vista molto bene da tanti abitanti della zona. Questa è una zona dove UKIP, ovvero il partito contro l’immigrazione, era piuttosto forte.

Quindi non è forse il posto migliore dove andare adesso se non avete degli skills e sapete poco l’inglese.  Se avete skills, la cosa cambia completamente,  le aziende del posto cercano spesso personale qualificato e lo cercano spesso fuori Ipswich, quindi potete fare domanda prima di andarci a vivere.  Ipswich ha anche un’ università e un ospedale che cercano spesso personale.

In compenso gli affitti sono per ora inferiori a quelli di Londra, chiaramente con i correnti sviluppi si stanno alzando notevolmente.

A Ipswich vivono ufficialmente quasi 1000 italiani, non è il posto più battuto dai nostri connazionali, ma se decidete di andarci a vivere non sarete completamente soli. Non lontano si trova anche Norwich.

Offerte di lavoro a Ipswich e dintorni

Nella nostra banca dati troverete contatti di datori di lavoro anche nella zona di Ipswich. Qui sotto abbiamo alcune offerte di lavoro per persone che parlano italiano nella zona di Ipswich.

      Lavoro a Cardiff per italiani; la situazione odierna(Si apre in una nuova scheda del browser)

      rapporto

      Scritto da Laura S Ambir

      A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

      Chiara lavora per un istituto assicurativo e dice che la meritocrazia aiuta tutti

      cleopatra's needle

      Cleopatra’s Needle; l’antichità nel cuore di Londra