Come trovare lavoro da barista a Londra e Gran Bretagna dopo la Brexit?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Questi consigli e offerte di lavoro sono rivolte a chi ha un permesso come il settled status o pre-settled status o è il partner di una persona che ha un permesso di lavoro per il Regno Unito. Purtroppo un lavoro da barista non soddisfa i criteri necessari per avere un permesso di lavoro. 

Lavorare in un coffee shop  è ancora un punto di  partenza diffuso tra chi arriva a Londra e qui abbiamo le istruzioni per trovare lavoro da barista a Londra, almeno per le catene più famose.

Consigliamo vivamente di preparare un curriculum vitae in formato britannico  e fare anche un facsimile di un application form.

Non tutti i locali accettano un cv, ma le application forms tendono ad essere simili e facili da copiare se avete un modello pronto.

Vi consigliamo di vedere come potete fare domanda in ogni catena  e prepararvi un application form se necessario. In questo sito abbiamo una lista di articoli che spiegano come cercare lavoro in diverse catene.

Generalmente consigliamo di seguire le istruzioni, ci sono manager che chiudono un occhio, mentre altri  scartano proprio per non essere riuscito a seguire le istruzioni delle loro procedure.

Come trovare lavoro da barista a Londra?

A Londra ci sono anche persone ben qualificate che lavorano in coffee shops perchè non trovano altro, molti italiani si lamentano che non vengono assunti in pochi giorni come speravano, ma con un inglese scolastico le probabilità  di venire assunti in un posto a contatto con il pubblico calano notevolmente.

Ci sono anche italiani che affermano di avere trovato lavoro da barista a Londra senza parlare una parola di inglese. Mentre altri che ci lavorano, inclusi manager, giurano che  non hanno mai visto assumere nessuno che non avesse almeno un inglese intermediate. Come sempre in questi casi non prendete mai a tutto ciò che leggete online come una legge universale valida per tutti. Molto varia da caso a caso.

Come sempre consigliamo di partire con almeno delle buone basi in inglese, vi risparmierete tanti problemi quando cercate lavoro da barista a Londra.

Ricordatevi che questi sono lavori pesanti con orari irregolari e dove dovete  iniziare a lavorare spesso prima dell’alba o fino a tardi alla  sera, con giorni liberi che  cambiano sempre ogni settimana.

La paga è quasi sempre il minimo  che, secondo molti non basta per vivere decentemente a Londra, infatti per trovare manodopera contano molto sugli immigrati recenti, che non si lamentano molto. Se avete uno di questi lavori e avete superato i 25 anni avete anche diritto ai tax credits se avete il settled status.

Molti italiani sono contenti di trovare un lavoro da barista a Londra nella speranza di fare poi carriera nella società per la quale lavorano. Effettivamente molte hanno una politica di promozioni interne.

Sono sempre più richiesti i baristi per le mense aziendali, la paga è nettamente superiore a quella pagata dalle catene di coffee shops e gli orari tendono a essere fissi con il weekend libero.

Potete sempre ritornare ogni giorno a vedere se ci sono altre offerte e con un click fate domanda, data la situazione conviene sempre fare domanda di lavoro in tutti i modi possibili. Ci sono molti annunci anche su Gumtree, ma ricordatatevi che Gumtree viene usato da tutti, quando un annuncio non chiede esperienza particolare riceve facilmente centinaia di curriculum vitae, non aspettatevi  di essere sempre contattati immediatamente  ma dovete continuare a fare domanda, molto dipende anche dalla fortuna.

Su Gumtree e altri siti si trovano anche annunci che offrono una paga alta per un lavoro da barista a Londra o cameriere e non chiedono esperienza, sono quasi certamente truffe che vi chiederanno di pagare una somma di denaro per avere un lavoro che poi si rivela essere inesistente. Altri vogliono soldi per fare un addestramento da barista che poi vi garantisce lavoro. Molto spesso si tratta di truffe e quindi evitate, potete trovare facilmente lavoro da barista anche senza esperienza. Ora con il nuovo sistema di immigrazione stanno uscendo altri tipi di truffe, fate attenzione.

 

Offerte di lavoro da barista a Londra

[the_ad id=’191044′]

 

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: