Lavoro da Tesco; come trovarlo a Londra e in Gran Bretagna

Qui spieghiamo come fare lavoro da Tesco; uno dei pochi datori di lavoro che sta ancora cercando personale anche nel periodo della pandemia. 

Tesco ha tanti tipi di lavoro: lavoro in uffici, lavoro per neo-laureati, lavoro per cassieri, chi riempe gli scaffali e distribuzione.

Per i lavori più qualificati potete fare domanda sul loro sito mentre se volete fare domanda per lavorare nei supermercati potete andare subito qui

Nella maggioranza dei casi portare il CV per avere un lavoro da Tesco,  non serve a nulla.  Infatti vogliono che seguite una procedura standard di assunzioni con colloqui e test.

Tesco può essere un datore di lavoro interessante perché paga meglio dei ristoranti e offre sconto del 10% sulla spesa dopo un periodo di prova e hanno una forte politica di promozione interna, infatti 80% dei loro manager ha iniziato come customer assistant.

Potete vedere questo video per scoprire come potete fare domanda

Se sono interessati quasi sempre vi telefoneranno per un colloquio e spesso fanno un breve colloquio telefonico, per certi tipi di lavoro fanno un colloquio di gruppo.

In questo colloquio osservano come vi comportate, vogliono vedere una persona attiva e che partecipa ma non troppo dominante. Le interviste di gruppo possono avere anche più di 20 persone e spesso includno una breve prova pratica.

Le cose importanti da sottolineare quando  siete intervistati è che vi  piace lavorare con altri, che vi piace dare un ottimo servizio, avete voglia di imparare e siete persone con iniziativa e determinazione.

Spesso vi chiederanno esempi dalla vostra esperienza per dimostrare che avete le caratteristiche richieste.  Un’ altra cosa importantissima è sorridere sempre sia per i colloqui di gruppo che per quelli individuali, ci tengono ad assumere personale molto sorridente.

Prima di fare domanda leggete le nostre guide a come fare colloqui di lavoro in inglese. Potete anche scaricare un ebook gratuito per fare il CV giusto in inglese. Se non sapete fare il CV perderete moltissime occasioni.

In questo periodo ci sono tante candidature per ogni posto di lavoro, è importante prepararsi molto bene prima di cercare lavoro, non potete essere uno dei tanti, quando cercate lavoro da Tesco. 

Leggi anche:

Visita in Cornovaglia; 20 posti bellissimi ed imperdibili(Si apre in una nuova scheda del browser)

  • Il museo della moda di Bath potrebbe rimanere senza casa
    Il National Trust intende l’accordo del museo della moda di Bath con le Assembly Rooms entro il 2023. Il famoso museo si trova in questa sede nei piani sottoterra dal 1963 ma l’idea di ora sarebbe di allargarlo e renderlo più interattivo. Il problema è che non ci sono posti adatti nel centro di Bath […] Leggi il Resto
  • Per andare a Londra bisogna fare quarantena?
    Una domanda che ci viene fatta in continuazione a cui rispondiamo qui.  Tutti i paesi del mondo sono stati divisi in tre liste dal governo britannico: verde, ambra e rossa. I paesi della lista verde non richiedono quarantena, quelli della lista ambra richiedono 10 giorni e da quelli della lista rossa non permettono visitatori se […] Leggi il Resto
  • Londra, quanto costerebbe affittare le case della famiglia reale?
    Bisogna precisare, nel caso tu non lo sapessi, che nessuna di queste case è in affitto e difficilmente lo saranno anche in futuro.  Buckingham Palace che si trova nel centro di Londra sarebbe solo circa 3 milioni di euro al mese. Se vuoi risparmiare e trovarti sempre in centro puoi provare la casa della Principessa […] Leggi il Resto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Little Moreton Hall nel Cheshire, una casa Tudor davvero unica

ristorante

Fabrizio, assistente cuoco a Londra ha trovato la meritocrazia vera