Barista a Londra e in Gran Bretagna dopo la Brexit

Con le nuove leggi di immigrazione è praticamente impossibile avere un visto per venire a fare il barista a Londra o in Gran Bretagna. Le uniche eccezioni sono coloro che hanno il settled o pre-settled status o i familiari di una persona che ha ottenuto un visto per un altro tipo di lavoro. 

Per poter chiedere un visto devi avere un’offerta di lavoro da un datore di lavoro del Regno Unito che è stato approvato dal Ministero dell’Interno, devi anche avere un “ certificato di sponsorizzazione ” dal datore di lavoro con informazioni sul ruolo che ti è stato offerto nel Regno Unito. Devi anche fare un lavoro che è nell’elenco delle occupazioni ammissibili ed essere pagato almeno £25.600 all’anno. Devi anche avere un inglese almeno a livello B1. Devi prima trovare lavoro e poi chiedere un permesso di lavoro qui. Dovrai pagare per il visto e anche circa £600 all’anno per la sanità. Se il tuo lavoro è nel campo sanitario devi fare domanda qui, In questo caso, devi solo guadagnare almeno £20.400 all’anno.

Per barista si intende sempre la persona che fa il caffé che sia espresso o cappuccino in un ristorante, coffee shop o altro locale. Mentre molti pensano subito alle varie catene di coffee shop come Starbucks o Costa Coffee ci sono molte altre opportunità di fare il barista a Londra o in Gran Bretagna in altri posti come le mense aziendali, hotel, i ristoranti e i clubs.

Come si trova lavoro da barista a Londra e in Gran Bretagna?

Il barista che lavora al bar e serve bevande alcoliche si chiama generalmente bartender.  I coffee shop sono un buon punto di partenza, visto che prendono persone senza esperienza ma se si ha esperienza a fare cappuccini ed espressi conviene spesso guardare altrove, dove le paghe sono decisamente più alte. Gli annunci che vedi sono saranno sicuramente un misto di posti che non richiedono esperienza e alcuni che la richiedono.

n fondo alla pagina,  abbiamo per te le ultime offerte di lavoro per barista a Londra, queste offerte sono continuamente aggiornate, prepara bene il tuo curriculum vitae seguendo i consigli che trovi su questo sito e comincia a fare domanda.

Ultime offerte di lavoro per barista a Londra e nel Regno Unito

 

Ultimo aggiornamento 2021-02-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Scritto da Laura S Ambir

A Londra dal 1984, ha lavorato in diversi settori dal marketing al recruitment. Ha anche esperienza del settore sanitario, public health e social care. Coinvolta in commissioni e dibattiti del parlamento britannico. Qualificata per insegnare inglese come seconda lingua a stranieri.

Meravigliose foto della magica Stonehenge

Roseberry Topping, il curioso colle dello Yorkshire che sembra il Cervino