buildingsiteIl settore edilizia  cerca generalmente persone con esperienza,  ci sono ancora possibilità per laureati e in ingegneria e architettura ma in qualsiasi materia per certi ruoli, in fondo cercano anche persone per fare i manager, gli amministratori o gli informatici. Il modo migliore per entrarci è visitare i siti delle varie società che operano nell’edilizia e fare direttamente domanda.

Da notare però che i laureati britannici fanno fatica a trovare un lavoro qualificato al termine della laurea, quindi dovete venire con  qualche esperienza nel settore per riuscire a competere. In certe aree dell’ingegneria manca comunque il personale e quindi è possibile riuscire a fare una carriera veloce e remunerativa.

Non tutti i posti di lavoro saranno però a Londra. Sia anche chiaro che in linea di massima se volete un lavoro qualificato dovrete avere un buon inglese. Sembrerebbe incredibile ma abbiamo continuamente laureati italiani con inglese scarso o nullo che credono realmente di trovare un lavoro qualificato nel Regno Unito senza la padronanza della lingua e con pochissima esperienza di lavoro.  Fate anche un CV in formato britannico, non usate il formato Europass. Su questo sito troverete un mare di informazione su come fare il CV giusto.

 

FotoL LicenseAttributionShare Alike Some rights reserved by fsse8info

Questo libro dovrebbe esservi molto utile se intendete lavorare nell’edilizia nel Regno Unito.

Ecco alcune idee a chi potete mandare il vostro cv se siete alla ricerca di un posto di lavoro o anche solo un internship nel campo dell’edilizia.
Ci sono molto truffe in giro che vi offrono lavoro a nome di grosse società nell’edilizia, accertatevi sempre che siete in contatto con la vera società e non qualcuno che si finge di esserlo. Nessuna di queste società vi chiederà mai soldi per spese amministrative, alloggio o permessi di lavoro, se vi offrono lavoro e vogliono soldi si tratta sicuramente di una truffa.

Barratt ha un programma per neo-laureati con un ottimo stipendio iniziale
Aggregate assume neo-laureati una volta all’anno
Balfour Betty ha molto lavoro per neo-laureati
Arup una multinazionale che accetta neo-laureati e offre anche internships
BAM offre programmi per neo-laureati e internships
Kier Group ha un programma esteso per neo-laureati
Galliford Try ha molto lavoro per neo-laureati
Interserve offre lavoro anche a chi non ha esperienza
Carillon cerca sempre personale e inoltre ha posti di apprendistato anche per non laureati
Laing O’Rourke  ha programmi di apprendistato, per neo-laureati e internships.
Morgan Sindall offre molto ai neo-laureati
ISG ha internship e lavoro fisso per neo-laureati
Keller programma di addestramento pagato che dura 2 anni
Amey offrono due programmi strutturati per neo-laureati
Costain ha anche lavoro per neo-laureati
Bowmer & Kirkland offrono lavoro e addestramento a neo-laureati
Sir Robert McAlpine ogni hanno assume molti neo-laureati
Willmott Dixon anche questa azienda offre molte possibilità di iniziare una carriera
Vinci UK ha un programma indirizzato ai laureati in diverse materie
Skanka offre lavoro per neo-laureati o anche internships
Volker Wessels un’altra azienda da considerare per una carriera nell’edilizia

Uno dei nostri iscritti al forum è una human resources manager per una grossa azienda edile britannica, è disposta a rispondere alle vostre domande sul forum.

Seguiteci anche su Twitter e Facebook per avere le ultimissime offerte di lavoro, sono nuovi account dedicati solo al lavoro