Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Nel 2010

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Con gli occhi e le orecchie aperte si evita forse di incappare nelle tante truffe, penso che tutti a Londra abbiano avuto problemi soprattutto se usano agenzie italiane che a mio parere sono tra le peggiori

Come hai cercato lavoro?

Internet
 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

Poco, qualche settimana

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

Lavoravo nel settore abbigliamento e ci lavoro anche ora

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Passabile

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Commessa, ora sono negli uffici di una azienda di abbigliamento e moda

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Fino al referendum era ottima, ero entusiasta ora sono ancora sotto shock, sono stata vittima di un’attacco verbale da Sainsbury’s tre giorni dopo il referendum. Improvvisamente, la passione che avevo di vivere qui e tutto il mio entusiasmo sono calati, ora mi sto chiedendo veramente se mi conviene rimanere. Non voglio passare la vita a sentirmi di troppo o aver paura a parlare italiano al telefono.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Ora, no. Non sono sicura che faranno rimanere tutti gli italiani che ci vivono ora. Non posso consigliarlo.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Di pensarci bene, le cose sono cambiate e non per il meglio.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto