Le lauree migliori per trovare lavoro in UK

Businessman getting dressed for job interview
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Siamo quasi arrivati all’iscrizione delle università e come tutti gli anni arrivano le liste delle lauree migliori e peggiori che si possano fare.

Generalmente ci sono pochi cambiamenti, le lauree scientifiche e tecniche danno più possibilità di trovare lavoro e quelle umanistiche meno. Certo ci sono differenze, una laurea in economia vi aprirà più porte di una in lettere o lingue, ma mai come una laurea in medicina che praticamente garantisce sempre un lavoro.  Le lauree in materie artistiche non solo sono quelle che pagano meno ma quasi il 30% dei laureati in queste materie non lavorerà mai nel campo.

Questo è un dato importante per i tanti laureati in materie artistiche in Italia che non trovano lavoro permanente e pensano di venire in UK a trovare una carriera. Nessuno dice che è impossibile, potreste essere particolarmente talentuosi e non apprezzati in patria, ma il successo non è assicurato.

Lo stesso vale per i laureati in lingue straniere, letteratura, filosofia, scienze della comunicazione e scienze politiche. Non sempre si materializza un lavoro e soprattutto nel loro campo.

Ovviamente qui si parla di laureati britannici che hanno il vantaggio di essere di non avere problemi con la lingua e di avere conoscenze e sapere come muoversi. Molti utilizzano anche le consulenze offerte dalle loro università o i contatti per fare work placements e internship. La cosa cambia completamente per i laureati italiani che arrivano con inglese traballante, nessuna esperienza di valore e nessun contatto.

Nessuno dice che è impossibile, ci sono italiani che ce l’hanno fatta ma spesso non subito e a volte per via traverse usando molta iniziativa e determinazione, ma ci sono anche molti italiani che non hanno trovato quello che pensavano di trovare. Quindi pensateci bene prima di buttarvi pensando di trovare tutte le porte aperte grazie alla vostra laurea.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

law
Come funziona la legge del lavoro nel Regno Unito
words-678x381
Abbiamo letto per voi: The CV Book
un'italiana a Londra
"Nel retail e nella ristorazione si viene spesso sfruttati"
Copy of viaggi (2)
Londra: Il boom dei settori della tecnologia e informatica
lavoro
Londra, grave carenza di competenze digitali
Torna su