Se pensate che la Torre di Londra sia una sola torre vi sbagliate di grosso, in effetti sono ben 22 torri!

Vendita biglietti per la torre di Londra

La principale è la White Tower chiamata così perchè era dipinta di bianco per renderla più visibile e in contrasto con le mure della città. Era stata fatta costruire da Guglielmo il Conquistatore e aveva il primo camino dell’Inghilterra, anche se senza canna fumaria. La White Tower ospitava anche il re e serviva anche da prigione. Fu costruita alla fine dell’anno Mille e in seguito estesa.

The Wakefield Tower fu la torre dove fu ucciso il re Enrico VI, la tradizione di mettere i gigli sul punto esatto dove si dice sia morto risale solo al 1923

Foto: © Copyright Christine Matthews and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

The Develin Tower una posterla che portava direttamente al fossato difensivo e ad un passaggio che lo attraversava. Fatta costruire da Edoardo I

The Lanthorn Tower era una specie di faro con una lanterna in cima che guidava le imbarcazioni nel Tamigi

La Beauchamp Tower era soprattutto una prigione e il suo nome viene da Thomas Beauchamp conte di Warwick che fu imprigionato qui. La prigioniera più famosa era Lady Jane Grey che regnò per soli 9 giorni. Sul muro si trova ancora il nome Jane intagliato dal marito prima della loro esecuzione. La torre ospitava solo i prigionieri più importanti.

The Brick Tower un’altra torre dove Sir Walter Raleigh fu imprigionato, questa volta per aver messo incinta una cameriera della regina Elisabetta, anche se la sposò, la regina non fu esattamente contenta, non avendo dato il permesso. Questa torre fu fatta costruire da Enrico III.

The Lion Tower ora demolita di essa rimane solo quella che ora è la biglietteria. Era lo zoo della Torre di Londra e qui ci stavano animali fin quando furono tutti trasferita allo Zoo di Londra.

The Middle Tower ora l’entrata principale per i visitatori.

The Constable Tower dove viveva il  governatore della torre

The Salt Tower era una specie di magazzeno ma aveva anche posto per tiratori d’arco se necessario ed è servita come prigione. Tra i tanti prigionieri ci fu anche l’italiano Giovanni Battista Castiglione che portava le lettere a Elisabetta I quando era imprigionata nella torre.

The Martin Towel o Jewel Ttorri della torre di londraower infatti i gioielli della corona erano conservati qui fino alla metà del 1800. I gioielli erano al primo piano mentre il custode dei gioielli e la sua famiglia abitavano nei piani alti. I gioielli furono quasi rubati nel 1671.

The Devereux Tower il nome viene da Robert Devereux, conte di Essex. Era uno dei favoriti della regina Elisabetta fin quando egli tentò un colpo di stato. Fu imprigionato e poi ucciso.

La Torre di Londra non é una torre ma 22!

The Bowler Tower si dice che qui vi fu imprigionato George il duca di Clarence che fu fatto annegare nel vino! La torre fu fatta costruire da Enrico II ma solo il piano terra è originale il resto fu rifatto nel 1800.

armaturaLa Wardrobe Tower come dice il nome era il guardaroba reale quando ci abitava ancora la famiglia reale.

St Thomas’s Tower era un ulteriore alloggio per la famiglia reale. Costruita intorno al 1275, San Tommaso Becket fu connestabile di questa torre per qualche anno e da qui il nome.

The Cradle Tower aveva una specie di gru in grado di sollevare le barche dal Tamigi

The Well Tower era dove si trovavano due pozzi, esisteva nel caso ci fosse un assedio e in questo modo non sarebbe mancata l’acqua potabile Risale alla fine del 1200.

The Flint Tower il nome proviene dal fatto che questa torre fu costruita in selce o flint in inglese. Fu costruita durante il regno di Enrico III ma ora rimane poco della torre originale.

The Broad Arrow Tower anche questa costruita verso la fine del 1200, originariamente una torre di difesa, fu poi connessa al guardaroba reale da Enrico VIII che si trovava nella Wardrobe Tower

The Tower of London: The Biography: Link Amazon

The Bell Tower la seconda torre costruita intorno al 1090, qui ci stava una campana che suonava per annunciare il coprifuoco serale. La campana suonò per oltre 500 anni. Elisabetta I fu prigionera in questa torre.

The Bloody Tower inizialmente si chiamava The Garden Tower ma dopo l’uccisione dei due principini da Riccardo duca di Gloucester prese in nome odierno. Tra i tanti prigionieri ci furono 2 arcivescovi e anche Sir Walter Raleigh.

The Byward Tower da dove usciva il guardiano tutte le sere per celebrare la consueta Ceremony of the Key