L’esperienza di Kate, manager di un ristorante a Londra

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.
2013
 
Gumtree e spareroom. Trovare una stanza è facile..sono i prezzi troppo elevati
 
Consegnando CV di persona e usando siti di ricerca. È stato abbastanza facile trovare un lavoro, ma la conoscenza della lingua è fondamentale..e il coraggio di buttarsi nel vuoto
 
2 settimane
 
Lavori nel settore della ristorazione e una laurea in psicologia
 
Buono
 
Cameriera in un hotel la notte. Ora sono manager in un ristorante. Un lavoro per cui non vado matta ma è sempre un lavoro ed è molto meglio di quello che offre l’Italia
 
Da fare ma Londra e il regno unito non sono il sogno che uno si aspetta. La vita qui è dura e gli inglesi impossibili.
 
Io lo consiglierei come esperienza ma onestamente se potete andate altrove!
 
Arrivate qui già con una conoscenza della lingua e non partite senza prima esservi documentati riguardo alla ricerca di lavoro e di una sistemazione
[fluentform id=”9″]

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: