L’esperienza di Silvia che lavora in un pub a Londra

Questo è un articolo inviato da un ospite, non riflette necessariamente le nostre opinioni.
 
Dal 2018
 
Tramite amici
 
Chiedendo alle porte
 
Un paio di giorni
 
Diploma e qualche lavoretto a nero come tutti in Italia
 
Scolastico basso
 
Aiuto cucina e ora lavoro in un pub nel centro di Londra
 
Tutto molto bello, mi pagano giusto e ho ferie e malattia nel contratto, tutto fatto sempre molto in regola, non ci sono furbi a Londra. Possiamo vivere tranquilli e sereni e sapere che il lavoro si trova sempre in due giorni e gli stipendi sono alti e buoni per vivere bene. I problemi per me sono il cibo e il tempo meteo, non riesco a diventare abituata, per tutto il resto sono felicissima a Londra
 
Si, se paragonato all’Italia mi sembra di vivere meglio  per tutte le cose, tranne il tempo meteo e il cibo
 
Fate la cosa giusta per voi, se avete voglia di lavorare e stare bene allora partite

Puoi commentare con Facebook qui oppure scendi in fondo alla pagina per commentare come ospite o con email.
[ufc-fb-comments]

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

[wordpress_file_upload]

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Partecipa anche tu!

Col tuo nome vero o anonimo, dal PC o dal cellulare, racconta la tua esperienza o condividi ciò che hai fatto.
a voi la parola
Marco scrive che gli italiani a Londra sono sfruttati
- Unknow (3)
Dee Dee è dottoranda in UK e racconta sua esperienza
Boutique Italiana
Imprenditorialità a Londra - La mia Boutique Italiana
- Unknow (1)
Michele scrive che a Londra si trova tanto sfruttamento
- Unknow (15)
Flavio, idraulico a Londra, non ha paura della Brexit
My Post
Per quali motivi molti italiani vogliono la Brexit?
- Unknow
Simone scrive di aver ricostruito la sua vita a 40 anni
- Unknow (2)
Giuseppe è ora tassista e racconta la sua esperienza a Londra
a voi la parola
Una lettrice racconta la sua esperienza negativa a Londra
museo a londra
Esperienza di un lettore che lavora in un museo a Londra
Torna su