lincoln

Lincoln in Inghilterra, cosa vedere

Lincoln in Inghilterra è un posto che viene spesso dimenticato, ma ha una lunga storia e diverse cose interessanti e una delle cattedrali gotiche più belle dell’Inghilterra. Le cattedrali di Lincoln e Durham sono le uniche due in Inghilterra che si trovano sopra una collina e dominano le città sotto.

Guglielmo il Conquistatore fece costruire qui la prima cattedrale di Lincoln, ma fu quasi interamente distrutta da un terremoto il 15 aprile 1185.

Ha comunque anche ora delle bellissime vetrate del 1300 e il famoso coro dell’Angelo.

Vicino alla cattedrale potete anche vedere le rovine del maestoso palazzo del vescovo medievale, quando aveva autorità su praticamente la maggior parte dell’Inghilterra. Ma Lincoln esisteva anche prima infatti la colonia romana di Lindum si è sviluppata da un insediamento dell’età del ferro sul fiume Witham. Non per niente, qui si trova ancora la strada romana che attraversava le colline vicine chiamate le Lincoln Heights.

lincoln inghilterra

Il castello di Lincoln

La grande attrazione è Lincoln Castle o il castello di Lincoln, che risale al 1068, poco dopo la conquista Normanna. I visitatori possono salire sui bastioni, che includono la Torre dell’Osservatorio, per godere di alcune belle viste sulla città.

Potete vedere il mastio, noto come Lucy Tower, Cobb Hall, dove si trovava la forca pubblica, e la prigione vittoriana la cui cappella ha banchi separati come bare verticali.

L’edificio ospita anche una versione originale della Magna Carta. Ci sono alcuni bei edifici normanni su scala ridotta a Steep Hill e nella High Street, ovvero la zona storica di Lincoln. Si pensa che la Jew’s House, che risale al 1170 circa, sia il più antico edificio domestico in Inghilterra sopravvissuto intatto.

Se invece volete vedere case dell’epoca Tudor andate sull’High Bridge e nelle porte della città vecchia, mentre le residenze in Cathedral Close e Castle Square sono modelli dell’eleganza georgiana.

Nel centro ogni anno si tiene un bel mercato di Natale, tra i migliori in Inghilterra. 

La Guildhall & Stonebow della città di Lincoln, è stata il luogo di incontro municipale dal medioevo fino ai giorni nostri. Stonebowl, che attraversa il centro commerciale pedonale di High Street. L’edificio a tre piani ospita la Guildhall della città, le sue insegne civiche, le carte reali e altri manufatti storici. La campanella sul tetto, datata 1371, è ancora suonata per convocare le riunioni comunali.

lincoln inghilterra

Musei di Lincoln

Oltre ai musei che si trovano nella Guildhall, nel castello e nella Jew’s House, potete anche visita la Usher Gallery è stata costruita nel 1927 nel parco dei Temple Gardens con i fondi lasciati in eredità da James Ward Usher. È un importante centro artistico con collezioni di porcellane, vetri, orologi e monete e un’esposizione di cimeli legati al poeta laureato Alfred Lord Tennyson, nato nel Lincolnshire. Accanto si trova The Collection aperta più di recente che ha, tra le tante cose, una collezione di oltre 2.000.000 reperti dell’età del ferro, romana, sassone, vichinga e medievale.

The Lawn, originariamente costruito come manicomio nel 1820 e immerso in otto acri di splendidi giardini e giardini, è un elegante edificio porticato con attrazioni tra cui una serra tropicale con un’esposizione dedicata al botanico Sir Joseph Banks. Ha anche una serie di negozi specializzati, un acquario e un ristorante. 

Il Museum of Lincolnshire Life è di particolare interesse, infatti occupa un’ampia caserma costruita per la Royal North Lincoln Militia nel 1857. Ora è un edificio storico e ospita un’affascinante esposizione di storia sociale e culturale di questa contea. Da non perdere se vi trovate da queste parti. 

Se avete tempo visitate anche il vecchio mulino, Ellis Mill è l’ultimo sopravvissuto di una linea di mulini a vento che un tempo correva lungo il Lincoln Edge, una cresta calcarea che si estendeva per circa 100 km da Winteringham presso l’Humber a Stamford, al confine meridionale della contea. Questo mulino a torre a quattro sale risale al 1798 ed è perfettamente funzionante.

L’università di Lincoln sono in effetti due, entrambe pubbliche, ma stranamente per una città così antiche sono entrambi recenti. Fondate entrambe nel 1862, sono diventate ufficialmente università nel 1992 e 2012. 

Se vi siete stufati di stare in città a 8 km da Lincoln si trova il Whisby Nature Park, ex cave di sabbia e ghiaia sono state riempite e trasformate in laghi mesotrofici, circondati da cespugli di salici piangenti. Il parco è stato aperto nel 1989 su entrambi i lati della linea ferroviaria da Nottingham a Lincoln. Mentre a 5 km dal centro di Lincoln trovate anche Hartsholme Country Park. Fuori Lincoln non trovate solo natura, infatti qui ci sono due importanti basi dell’aeronautica militare brittanica, ovvero la RAF.

Come arrivare a Lincoln da Londra?

Treno per Peterborough da Kings Cross e poi prendere treno per Lincoln. Un’alternativa molto più economica sono gli autobus della National Express. Potete trovare qui alberghi a Lincoln

 

Rispondi

Torna su