giornata della lingua inglese

“L’Inghilterra è un modello da seguire”

 
Ammirevole. Gli inglesi hanno capito subito cosa fare e lo stanno facendo senza litigare, storie o protagonismo. Presto l’Italia capirà che ha creato milioni di disoccupati per niente e dovrà imparare dall’Inghilterra anche per questo, come per altre cose.
 
Si, la gente ha meno paura della propria ombra
 
Rimango. Gli italiani dovrebbero essere meno arroganti e umilmente imparare molte cose dagli inglesi. L’Inghilterra è un modello da seguire
 
Ho avuto il coronavirus e non sono stato tanto male. Più persone muoiono di influenza
 
Lavoro nei cantieri come sempre, tutto normale

2 commenti su ““L’Inghilterra è un modello da seguire””

  1. Non sono d’accordo sul paragonarla ad un’influenza, ma per il resto ci siamo. Purtroppo non ci sono sistemi validi, anche stando tutti in casa come in Italia e piangendosi addosso il virus non muore, appena escono tutti ritorna subito. Allora ha senso cercare un compromesso e continuare a lavorare

  2. Hanno sempre un modo pragmatico di fare le cose, ora anche se non hanno sempre ragione, intanto qua lavorano tutti e il corona non ha raggiunto i livelli dell’Italia e Spagna, non ho capito come hanno fatto

Rispondi

Torna su