“L’Inghilterra non è il paradiso, la vita è durissima”

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

2anni e mezzo fa

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Tramite agenzia in nero…di Italiani. Non si paga una caparra ma non esistendo un contratto lo sfratto puó essere a loro piacimento.

Come hai cercato lavoro?

Su internet

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

3 mesi e mezzo

[amazon_link asins=’8809747631|8809747631′ template=’Linklprodotto’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’4859dc96-67cf-11e8-8cce-432ed7711f63′]

Quale esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

Laurea in designer di moda

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Più che buono

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Barista ora commessa/magazziniera

Se vuoi imparare l’inglese ci sono posti migliori

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Negativa. Costi delle case alle stelle..gente maleducata e snob,verso gli stranieri (brexit ha peggiorato tutto) per me tuttora e impossibile x me pagare un anticipo per una stanza nonostante 2 anni di lavoro. Regole di questa agenzia ti permettono si di avere una stanza ma e vietato starci durante il giorno e si può cucinare solo la sera. Se questo è un bel modo x campare…

 

“Ormai ho assimilato i ritmi ed esaudito le richieste della città”

 

londonConsiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Assolutamente no. Ci son tanti paesi belli in Europa; sul posto di lavoro si è trattati malissimo. Paghe inadeguate per il costo della vita. L’Inghilterra non è il paradiso, la vita è durissima. Se non si ha un amico/parente si entra molto facilmente nel tunnel della depressione.

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Non partite..il mondo e grande andate in America o Australia o Canada se proprio volete imparare l inglese. Qui e lo sfascio totale…il 90% degli Italiani che ho conosciuto vogliono o tornare in Italia o andare in Australia o Germania entri Marzo 2019, lavorano nei ristoranti; e sono infelici.

 

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

 

rapporto

Commenta qui sotto

Un commento

lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Group Collaborating On Task At Graduate Recruitment Assessment

Non parlo inglese ma voglio un lavoro nel campo della mia laurea

lavoro per camerieri a Londra

Offerte di lavoro per camerieri a Londra e in Gran Bretagna