Lo sai che non esiste un inno nazionale inglese?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Come non esiste un parlamento inglese o un primo ministro inglese, non esiste l’inno nazionale inglese. Esiste almeno una bandiera inglese, la croce di San Giorgio in rosso su campo bianco, come quella di Genova o di Milano, non proprio originale.

E “God Save the Queen” è l’inno nazionale del Regno Unito, ma non dell’Inghilterra. Molti crederanno che lo sia, ma ufficialmente non lo è. Galles, Scozia e Irlanda del Nord hanno il proprio inno nazionale, così come il Regno Unito. Mentre l’Inghilterra non ha un proprio inno nazionale.

Le complicazioni avvengono quando per esempio le squadre della Scozia o Galles e l’Inghilterra si scontrano a calcio.
A entrambi i paesi è vietato usare la frase “God Save the Queen” essendo l’inno nazionale del Regno Unito e nessuno dei due può dire di esserlo. . Questo non è un problema per la Scozia o per il Galles , che hanno i loro inni nazionali, ma l’Inghilterra non ha un proprio inno. In genere, in questi casi usano “Land of Hope and Glory”, “I Vow to You My Country” e “Jerusalem”, che sono inni molto conosciuti in Inghilterra, ma nessuno di questo è l’inno nazionale. Anche se tutti e tre sono piuttosto maestosi e potrebbero esserlo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: