Lo zoo di Londra ancora a rischio di chiusura

Lo zoo di Londra ancora a rischio di chiusura.gli animali dello zoo sono tristi senza visitatori almeno così ci dicono i guardiani dello zoo ma il problema maggiore del famoso giardino zoologico ora è che si trova in una situazione finanziaria molto precaria.

Infatti lo scorso anno perse 15 milioni di sterline  a causa della pandemia e con l’ultimo lockdown sta arrivando quasi a 20 milioni. A differenza di altri posti lo zoo non può mandare tutto il personale a casa, chi cura e dà da mangiare agli animali deve per forza lavorare, anche quando non ci sono visitatori.

In media sfamare tutti gli animali dello zoo costa 1 milione di sterline al mese. Lo zoo non si qualifica per aiuti statali e ha dovuto chiedere donazioni di denaro con diverse raccolte di fondi e l’aiuto di Sir David Attenborough.

Lo zoo insieme al suo gemello di Whipsnade ha quasi 23.000 animali. Fondato nel 1828 per studi zoologici è sicuramente uno dei più importanti zoo storici al mondo oltre che fare vedere animali ai visitatori lo zoo si occupa anche di conservazione di animali a rischio. Si tratta quindi del più vecchio zoo scientifico al mondo. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like