Locali di Londra: Spuntino (se volete vedere Ed Sheeran o One Direction!)

Un posticino a Soho nemmeno tanto conosciuto ma che per qualche strana ragione attira persone famose come le mosche. Si dice che ci passi spesso Harry Styles dei One Direction o anche Ed Sheeran e altri giovani famosi.

Ha solo 27 sgabelli, è poco illuminato, ha i muri che si sgretolano e non ha il telefono, ma per qualche motivo attrae, eccome se attrae. In parte qui servono dei cocktails stranissimi che non trovate facilmente altrove. Il cibo che hanno è molto semplice un po’ all’americana, tipo mac ‘n’ cheese che sarebbero maccheroni al formaggio e addirittura panini al burro di noccioline, ma è di buona qualità, spesso servono anche pop corn.

Londra non è cara (se sai dove andare). 500 idee per risparmiare e godersi la vita

Anche le insalate sono stranissime, siate pronti al peggio, ma troverete sapori anche abbastanza italiani nel mezzo alla confusione gastronomica. Ufficialmente dovrebbe essere un locale in stile italo-americano whatever that means!
spuntino

È il locale ideale per uno spuntino e un cocktail prima di tornare a casa alla sera tardi è aperto solitamente fino a mezzanotte ma al giovedi, venerdi e sabato fino all’1 del mattino. Si trova al 61 di Rupert Street, nel cuore di Soho e a due passi da Leicester Square e non è nemmeno facile da trovare tanto è piccolo.

Foto: By Ewan Munro from London, UK (Spuntino, Soho, LondonUploaded by tm) [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


The maximum upload file size: 24 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

“Andiamo a Londra per dare un bel futuro ai nostri 2 figli”

“Andiamo a Londra per dare un bel futuro ai nostri 2 figli”

‘Il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia’

‘Il tenore di vita e’ 5000 volte peggio dell’Italia’