parchi di londra 2022 03 18t091408.665

Londra, 150 mila volontari per ospitare ucraini, ma ci sono problemi

Più di 150.000 persone in Gran Bretagna hanno manifestato il loro interesse a ospitare rifugiati a casa propria fino ad ora e i rifugiati che hanno trovato uno sponsor possono presentare domanda da oggi.

Questa dovrebbe essere una buona notizia, ma purtroppo ci sono ancora tanti problemi. Prima di tutto i volontari devono trovarsi da soli i rifugiati, il governo ha consigliato di cercare su Instagram o Facebook e ciò significa che i più vulnerabili che non si fanno pubblicità sui social media non verranno aiutati.

Inoltre, nonostante siano rifugiati dovranno chiedere un visto e con questi numeri e personale ridotto potranno volerci mesi prima che tutti ne abbiano uno.

Se tutto questo non bastasse, il governo ha annunciato che visti i numeri alti non potrà condurre controlli a chi ospita i rifugiati. La paura è che ci possano essere pedofili o trafficanti tra i volontari e che quindi si mandano i rifugiati direttamente in trappola. Esiste anche il problema di alloggi inabitabili, il governo paga £350 al mese per ospitare rifugiati e ciò significa che persone che hanno stanze tanto orribili che non riescono ad affittarle, si siano messi nelle liste.

Ci sono diverse no profit che si occupano di trovare stanze in case private a rifugiati, ma le case vengono ispezionate prima, i padroni di casa vengono controllati e viene fatto un DBS e vengono fatti colloqui. Inoltre, si tengono in contatto con rifugiati e famiglie che ospitano per sapere se ci sono problemi. Il programma del governo invece non include controlli e il periodo minimo per ospitare sono sei mesi. Chi si occupa di queste cose è invece consapevole che in un certo numero di casi i rifugiati e gli abitanti della casa non vanno d’accordo e quindi occorre intervenire. Cosa che il governo invece non intende fare e che potrebbe essere pericoloso, soprattutto pensando che quasi tutti i rifugiati ucraini sono donne, bambini e persone anziane.

(Visited 99 times, 7 visits today)

Rispondi

Torna su